Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 novembre 2018

Golf

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Golf

18.05.2014

Alps Tour, c'è Christie sul trono

Il vincitore del torneo, l'inglese Alexander Christie con il presidente del Colli Berici, Alberto Ferrari
Il vincitore del torneo, l'inglese Alexander Christie con il presidente del Colli Berici, Alberto Ferrari

Nino Bertasio ha chiuso al secondo posto con 206 colpi (68 71 67, -7) l'Alps Tour Colli Berici - prima tappa dell'Italian Pro Tour - terminando a un solo colpo dall'inglese Alexander Christie, vittorioso con 205 colpi (70 68 67, -8).
È il primo successo nell'Alps Tour per il ventinovenne britannico, bravo ad interpretare con profitto il performante percorso vicentino del Golf Club Colli Berici (par 71). In terza posizione lo spagnolo Borja Etchart con 207 (67 69 71, -6).
Hanno disputato un buon torneo anche il toscano Alessio Bruschi, quarto con 209 (66 70 73 -4) in compagnia dell'inglese Matt Wallace e dell'irlandese Brendan Mc Carroll, e il veneto Joon Kim, settimo con 210 (66 74 70, -3).
Dodicesima posizione per Andrea Signor con 212 (68 71 73, -1), un colpo davanti a Andrea Romano, 15° con 213 (73 72 68, par). Nota di merito per Philip Geerts, 21enne tesserato per l'Olgiata GC, che classificandosi 19° con 214 (+1), al pari con Marco Bernardini e con Federico Elli, ha ricevuto il premio di miglior dilettante italiano. Al 24° posto con 215 (+2) Aron Zemmer e Pietro Ricci, al 28° con 216 (+3) Gregory Molteni, al 31° con 217 (+4) Nicolò Gaggero, al 33° con 218 (+5) Giacomo Tonelli e Cristiano Terragni, al 36° con 219 (+6) Edoardo Torrieri con 219 (+6) e al 44° Francesco Bonaga con 223 (+10).
Tra i giocatori che non hanno superato il taglio, caduto a 145 (+3): Nunzio Lombardi, 60° con 148 (+6), Paolo Terreni, 64° con 149 (+7), Andrea Zanini, 71° con 150 (+8), Federico Colombo, 78° con 151 (+9), e Andrea Maestroni, 86° con 152 (+10).
La manifestazione era inserita nel calendario dell'Italian Pro Tour, il circuito delle gare nazionali allestite dal Comitato Organizzatore Open Professionistici di Golf della FIG.
Degno di nota il round conclusivo di Nino Bertasio, capace di realizzare un eagle alla prima buca, mettendo a segno la palla da 130 metri. Ha poi completato il 67 (-4) con quattro birdie e due bogey: «Sono partito come meglio non avrei potuto e ho anche terminato bene con due birdie alla 16sima e alla 17sima buca. Purtroppo, a metà gara sono incappato in due bogey che hanno rallentato la mia rincorsa. Peccato non esser riuscito ad agguantare il playoff per un solo colpo».
Alexander Christie, che ha ricevuto un assegno di 5.800 euro su un montepremi di 40.000 euro, nelle ultime diciotto buche ha spinto sull'acceleratore, riuscendo a firmare ben cinque birdie consecutivi fra la buca 7 e la 11.
Un break decisivo, che ha comportato un calo di tensione nel finale, palesatosi con il bogey nell'ultima buca: «Appena ho preso contatto con questo percorso ho avuto la sensazione che potesse essere congeniale al mio stile di gioco. Sono veramente felice per la mia prima vittoria in questo circuito».
Il prossimo evento dell'Italian Pro Tour sarà l'Alps Tour Asiago (dal 5 al 7 giugno). Le restanti tappe italiane sono: Servizi Italia Open (Asolo GC 16-18 luglio), Alps Tour Memorial Bordoni (La Pinetina GC 3-5 settembre), Alps Tour Miglianico (Miglianico 17-19 ottobre). Dal 27 al 29 giugno il Golf Club Perugia ospiterà il Ladies Italian Open. Il circolo umbro farà da cornice alla 24a edizione dell'open femminile. L'attesissimo 71° Open d'Italia, con la partecipazione dei top player italiani e di esponenti di rilievo dell'European Tour, sarà ospitato dal Circolo Golf Torino dal 28 al 31 agosto.
L'Italian Pro Tour vivrà anche una tappa del Challenge Tour con l'EMC Golf Challenge all'Olgiata (2-5 ottobre). Il circuito delle gare nazionali si chiuderà con il Campionato Nazionale Open, in programma al San Domenico Golf dal 27 al 30 novembre.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
U. Triestina
20
Fermana
20
L.r. Vicenza Virtus
19
Pordenone
19
Ternana
18
Feralpi Salò
18
Imolese
17
Vis Pesaro
16
Ravenna
16
Sudtirol
15
Monza
15
Teramo
14
Giana Erminio
11
Gubbio
11
Rimini
11
Fano A.j.
9
Sambenedettese
8
Renate
8
Albinoleffe
7
Virtus Verona
7
Fano A.j. - Ravenna
1-1
Feralpi Salò - Virtus Verona
1-1
Giana Erminio - Sudtirol
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Sambenedettese
1-0
Pordenone - U. Triestina
1-2
Renate - Imolese
1-0
Rimini - Fermana
2-0
Teramo - Albinoleffe
2-2
Ternana - Gubbio
3-0
Vis Pesaro - Monza
1-1

Volley

Rugby

Golf