23 marzo 2019

Sport

Chiudi

24.09.2017

Schio conquista
la nona Supercoppa
contro Lucca

LUCCA. Il Famila Wuber Schio si aggiudica la Supercoppa “Fonte Ilaria” 2017, il primo trofeo di questa stagione.

Gesam Gas Lucca - Famila Wuber Schio 54 - 70

Gesam Gas Lucca - Famila Wuber Schio 54 - 70 (11-15, 26-30, 36-50, 54-70)
GESAM GAS LUCCA: Puccini NE, Melchiori 3 (0/1, 1/2), Battisodo* 0 (0/2 da 3), Striulli 15 (5/7, 1/2), Tognalini 0 (0/3 da 3), Drammeh* 9 (3/10, 1/2), Roberts* 9 (4/7, 0/1), Crippa* 3 (1/4, 0/1), Brunetti 2 (0/0, 0/0), Salvestrini NE, Udodenko* 13 (3/12, 2/5), Nicolodi 0 (0/1 da 2). All. Barbiero
Tiri da 2: 16/42 - Tiri da 3: 5/18 - Tiri Liberi: 7/9 - Rimbalzi: 21 4+17 (Udodenko 6) - Assist: 5 (Striulli 2)
FAMILA WUBER SCHIO: Yacoubou 12 (6/8 da 2), Miyem* 4 (2/2 da 2), Tagliamento* 8 (1/1, 2/5), Anderson* 12 (3/6, 1/4), Masciadri 5 (1/2, 1/4), Vaidanis NE, Pierini NE, Ress* 2 (1/2, 0/1), Dotto* 18 (3/8, 2/2), Macchi 9 (2/3 da 2). All. Vincent
Tiri da 2: 19/32 - Tiri da 3: 6/16 - Tiri Liberi: 14/16 - Rimbalzi: 36 3+33 (Anderson 10) - Assist: 8 (Dotto 6)
Arbitri: Maschio D., Solfanelli L., Bandinelli D.

MVP: Francesca Dotto (18 punti, 4 rimbalzi e 6 assist)

Inizia subito forte Schio, che a metà primo quarto firma il primo parziale di 1-7 che costringe coach Barbiero al timeout. Lucca sembra trarre giovamento dal minuto di sospensione, riuscendo ad arginare gli attacchi del Famila e affidandosi alle giocate di Udodenko e Roberts che trovano con continuità la via del canestro, consentendo alle campionesse d’Italia di tornare a contatto sull’11-15 al primo riposo.

Nel secondo quarto Schio tenta l’allungo con un break affidato alla reattività e ai contropiedi di Dotto che scaturiscono nel 17-25 di metà periodo. Lucca non demorde e Melchiori mette a segno la tripla del -4 allo scadere del quarto. Le due squadre rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 26-30.

Al rientro sul parquet l’andamento della partita sembra lo stesso della prima metà, ma Udodenko e Roberts con i loro canestri trascinano Lucca sul 34 pari quando mancano 6 minuti alla penultima sirena. Schio mette a segno punti pesanti sotto canestro con Yacoubou e tenta nuovamente la fuga, chiudendo la terza frazione di gioco 36-50 grazie a 7 punti consecutivi di Dotto e un parziale complessivo di 2-16.

È l’allungo decisivo che Lucca non riuscirà più a ricucire, nonostante un’ottima Striulli. L’ultimo periodo, infatti, non regala ulteriori emozioni.
Famila Wuber Schio batte Gesam Gas Lucca 70-54 e può festeggiare la sua nona Supercoppa Italiana.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
62
U. Triestina
54
Feralpi Salò
51
Imolese
50
Sudtirol
49
Monza
48
Ravenna
48
Fermana
43
L.r. Vicenza Virtus
40
Sambenedettese
40
Vis Pesaro
35
Ternana
35
Teramo
34
Gubbio
34
Giana Erminio
33
Albinoleffe
32
Renate
32
Rimini
32
Virtus Verona
32
Fano A.j.
29
Fano A.j. - Fermana
Feralpi Salò - Sambenedettese
1-1
Giana Erminio - Gubbio
4-0
L.r. Vicenza Virtus - U. Triestina
0-2
Pordenone - Monza
1-1
Renate - Albinoleffe
0-1
Rimini - Ravenna
0-1
Teramo - Virtus Verona
1-2
Ternana - Imolese
0-3
Vis Pesaro - Sudtirol
0-1