Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 novembre 2018

Sport

Chiudi

20.07.2018

Mamma Yacoubou crea la sua Famila E si va sul mercato

Il Famila si dà da fare sul mercato per sostituire Isabelle Yacoubou
Il Famila si dà da fare sul mercato per sostituire Isabelle Yacoubou

Paolo Terragin SCHIO «Speriamo almeno sia femmina, così fra qualche anno la potremo tesserare con noi... ». È il simpatico commento di Paolo De Angelis dopo aver appreso che Isabelle Yacoublu è in dolce attesa. La giocatrice deve quindi dare l’addio alla squadra e dedicarsi a questa nuova, affascinante ed emozionante esperienza. Tutti felici, insomma, anche se ora il Famila deve correre ai ripari: «In poche ore abbiamo metabolizzato quanto successo, e dopo un iniziale imbarazzo ci siamo messi subito al lavoro». Questo significa evidentemente significa che il Famila tornerà sul mercato. «Certamente – assicura il direttore generale – ci siamo prontamente confrontati con l’allenatore e con il presidente e già ieri pomeriggio ho avviato delle ricerche. Quest’anno avevamo inserito in squadra, cosa mai successo finora, otto nuove giocatrici, le riconfermate erano appunto Yacoubou, Masciadri, Dotto e Lisec, a questo punto ne aggiungeremo un’altra, anche se ci tenevamo stretta Isabel» Luglio non è certo un periodo per fare acquisti. Sarà un problema trovare una “sosia” di Yacoubou? «Contrariamente a quello che si pensa - riprende De Angelis - il mercato è ancora molto vivo e soprattutto dai primi contatti con alcuni agenti delle giocatrici ho trovato molta disponibilità e parecchie offerte. Mi ha fatto piacere notare come i nostri interlocutori si siano resi disponibili a trovare una soluzione al nostro problema, evidentemente il Famila è cresciuto molto e anche la piazza scledense ora è vista come un punto riferimento per quelle giocatrici che in ambito europeo vogliono mettersi in gioco. È stato così da sempre: a Schio sono passate molte giocatrici internazionale che poi hanno trovato fortuna in formazioni blasonate, non ultima Cecilia Zandalasini, insomma ora contiamo molto e questo, forse, ci facilita per trovare una giocatrice di spessore» Certo che trovare una “seconda” Yacoubou non sarà facile... «Forse impossibile, lei era un punto di riferimento, una trascinatrice, però con il gioco che ha in mente Vincent potremo trovare un pivot che seppur con caratteristiche diverse da Isabel ci potrà dare qualche altro spunto tecnico. Non dimentichiamo che Yacoubou doveva essere gestita nell’arco della stagione per i suoi noti problemi fisici, quindi se troveremo una valida sostituta potremo avere un apporto in più...» A quando il nome nuovo del Famila? «Come ho detto – conclude De Angelis – c’è abbastanza scelta di giocatrici ancora senza contratto, confronteremo le offerte che arrivano con il beneplacito del tecnico e ovviamente del presidente».

Paolo Terragin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
U. Triestina
20
Fermana
20
L.r. Vicenza Virtus
19
Pordenone
19
Ternana
18
Feralpi Salò
18
Imolese
17
Vis Pesaro
16
Ravenna
16
Sudtirol
15
Monza
15
Teramo
14
Giana Erminio
11
Gubbio
11
Rimini
11
Fano A.j.
9
Sambenedettese
8
Renate
8
Albinoleffe
7
Virtus Verona
7
Fano A.j. - Ravenna
1-1
Feralpi Salò - Virtus Verona
1-1
Giana Erminio - Sudtirol
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Sambenedettese
1-0
Pordenone - U. Triestina
1-2
Renate - Imolese
1-0
Rimini - Fermana
2-0
Teramo - Albinoleffe
2-2
Ternana - Gubbio
3-0
Vis Pesaro - Monza
1-1

Volley

Rugby

Golf