21 febbraio 2019

Sport

Chiudi

11.09.2018

Vicenza raddoppia Stefano e Jessica assalto al Mondiale

Stefano Dal Grande vestirà l’azzurro al Mondiale Marathon. A sinistra Jessica Pellizzaro. ARCHIVIO
Stefano Dal Grande vestirà l’azzurro al Mondiale Marathon. A sinistra Jessica Pellizzaro. ARCHIVIO

Due biker vicentini fanno parte della delegazione italiana presente ai campionati del mondo marathon in programma il prossimo fine settimana ad Auronzo di Cadore. Stefano Dal Grande del Bottecchia Factory Team e Jessica Pellizzaro della Trek – Selle San Marco sono stati inseriti nella selezione azzurra, che comprende in tutto 17 atleti. Sarà una gara avvincente ed estremamente impegnativa. I migliori ciclisti provenienti da 45 nazioni si sfideranno sabato 15 settembre all'ombra delle Tre Cime di Lavaredo, percorrendo un tracciato spettacolare che si snoda lungo la nuova pista ciclabile Auronzo-Misurina. La competizione iridata, organizzata dal team Pedali di Marca, dal Comune di Auronzo di Cadore e dal Consorzio Turistico Tre Cime Dolomiti, si dividerà in un percorso maschile di 113 chilometri, con 4.500 metri di dislivello positivo, e uno femminile lungo 98 chilometri, con 3.600 metri di dislivello. Partenza ed arrivo della gara saranno ad Auronzo, con passaggi per località affascinanti come il Lago di Misurina, la Foresta di Somadida, Monte Piana e soprattutto le Tre Cime. Gli organizzatori sono riusciti a coniugare l’alto valore paesaggistico di questi luoghi ad un tracciato che gli esperti della mtb ritengono fra i più esigenti in assoluti dal punto di vista tecnico. Stefano Dal Grande, 28 anni, di Chiampo, era da tempo fra gli osservati speciali del commissario tecnico Mirco Celestino. D’altronde le medaglie conquistate sul campo in questa stagione rendevano più che prevedibile una chiamata in azzurro. Ha vinto la Granfondo Spaccapria di Galzignano Terme, la 100 Chilometri dei Forti, la Granfondo di Soave, la Lavarone Bike e la classifica finale del Challenge Millegrobbe. Inoltre ha ottenuto un 14° posto in coppa del mondo. La selezione di Celestino si completa con Michele Casagrande e Samuele Porro del team con base vicentina Trek-Selle San Marco-Tonello, oltre a Johnny Cattaneo, Riccardo Chiarini, Francesco Failli, Mattia Longa, Tony Longo, Juri Ragnoli, Luca Ronchi, Cristiano Salerno e Martino Tronconi. Il campione italiano Samuele Porro è l’uomo su cui l’Italia punta per giocarsi una posizione fra i primi cinque Quattro le donne convocate: Mara Fumagalli, Elena Gaddoni, Maria Cristina Nisi e la ventiquattrenne vicentina Jessica Pellizzaro. La portacolori della Trek-Selle San Marco, settima al campionato europeo e terza all’italiano, farà da spalla alla Fumagalli, che sulla carta è la più in forma delle azzurre. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Eros Maccioni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
54
U. Triestina
47
Feralpi Salò
46
Sudtirol
42
Imolese
42
Monza
40
Ravenna
39
Fermana
37
L.r. Vicenza Virtus
36
Sambenedettese
34
Ternana
33
Vis Pesaro
33
Gubbio
32
Renate
31
Rimini
31
Teramo
28
Fano A.j.
28
Giana Erminio
26
Albinoleffe
25
Virtus Verona
22
Feralpi Salò - Ravenna
3-0
Giana Erminio - Virtus Verona
1-1
L.r. Vicenza Virtus - Fermana
0-0
Renate - Pordenone
1-1
Rimini - Imolese
2-0
Sambenedettese - Fano A.j.
0-0
Sudtirol - Gubbio
4-0
Teramo - Monza
1-1
Ternana - U. Triestina
0-2
Vis Pesaro - Albinoleffe
0-1

Golf