Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
27 aprile 2017

Sport

Chiudi

13.04.2017 Tags: MILANO , Milan a Li Yonghong, fine era Berlusconi

Milan è cinese
Finisce l'era
di Berlusconi

Dopo 31 anni e 29 trofei Berlusconi cede il Milan
Dopo 31 anni e 29 trofei Berlusconi cede il Milan

MILANO. Il cinese Li Yonghong è formalmente diventato il nuovo proprietario del Milan, che passa di mano dopo 31 anni di gestione da parte di Silvio Berlusconi. È infatti andato a buon fine il closing con la Fininvest che, a fronte del versamento con cui è stato completato il pagamento, ha ceduto il 99,93% delle azioni alla società veicolo lussemburghese Rossoneri Sport Investment Lux, creata ad hoc dall'investitore cinese.

 

La finalizzazione odierna dà così piena esecuzione al contratto di compravendita firmato dall'ad di Fininvest, Danilo Pellegrino, e da David Han Li, rappresentante di Rossoneri Sport Investment Lux, il 5 agosto 2016 e rinnovato il 24 marzo scorso. Gli estremi dell'accordo sono quelli resi noti a suo tempo e prevedono una valutazione complessiva del Milan pari a 740 milioni di euro, comprensivi di una situazione debitoria stimata al 30 giugno 2016, come da intese fra le parti, in circa 220 milioni. A quanto incassato da Fininvest si aggiungono 90 milioni a titolo di rimborso dei versamenti in conto capitale eseguiti dalla stessa Fininvest a favore del Milan dal 1mo luglio 2016 ad oggi. Gli acquirenti hanno inoltre «confermato l'impegno a compiere importanti interventi di ricapitalizzazione e rafforzamento patrimoniale e finanziario del Milan». Domani, l'assemblea dei soci del Milan riunita in prima convocazione provvederà, fra l'altro, a deliberare in ordine alla nomina dei nuovi organi sociali della società.

 

«Grazie a Berlusconi e a Fininvest per la fiducia. Il Milan è una delle più gloriose squadre al mondo, l’attesa è stata lunga ma oggi abbiamo compiuto un passo fondamentale sulla strada per risalire». Sono le prime parole da neo proprietario del Milan rilasciate al sito cinese sports.163.Com da Yonghong Li. «Ci siamo impegnati per il futuro a riportare questa squadra leggendaria, passo dopo passo, ai vertici del calcio mondiale», ha aggiunto.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Spal
73
Hellas Verona
66
Frosinone
65
Perugia
57
Cittadella
57
Benevento
55
Spezia
54
Carpi
54
Virtus Entella
51
Salernitana
51
Bari
51
Novara
50
Pro Vercelli
47
Cesena
46
Avellino
45
Ascoli
44
Brescia
42
Trapani
41
Vicenza
41
Ternana
39
Latina
34
Pisa
33
Ascoli - Avellino
2-0
Brescia - Ternana
2-1
Carpi - Trapani
2-1
Cesena - Benevento
4-1
Frosinone - Spezia
2-0
Perugia - Hellas Verona
1-1
Pisa - Pro Vercelli
1-1
Salernitana - Bari
0-0
Spal - Cittadella
2-1
Vicenza - Novara
3-1
Virtus Entella - Latina
0-1

Volley

Golf