17 febbraio 2019

Sport

Chiudi

30.11.2018

«Di qui non si passa» Eurocalcio ha la difesa più forte del triveneto

La difesa dell’Eurocalcio.   IULIANO
La difesa dell’Eurocalcio. IULIANO

«Tu non puoi passare», una frase che agli amanti della saga del “Signore degli Anelli” fa venire i brividi ripensando allo stregone Gandalf nella lotta contro un antico demone. A Cassola, sponda Eurocalcio, quella frase riecheggia ogni domenica ed anche se pronunciarla non è Gandalf, resta comunque una formula magica valida a fermare gli avversari. La squadra rossoblù, dominatrice del campionato di Seconda categoria con dieci punti di vantaggio sulla seconda, detiene infatti il primato di difesa meno battuta del Triveneto. Sono solo tre gol i subiti dai cassolesi in dodici partite, di cui due su calcio di rigore ed uno solo su azione. Un risultato frutto del duro lavoro in allenamento sotto lo sguardo attento di mister Carlo Comacchio. «Noi lavoriamo duramente per migliorarci ogni giorno – commenta l’allenatore dell’Eurocalcio – curando la fase di possesso e chiedendo un sacrificio extra agli altri reparti, perché ci si difende e si attacca da squadra. Chiaramente per arrivare a questi risultati bisogna innanzitutto poter contare su giocatori validi e la società mi ha messo a disposizione un organico di primo livello a partire dai portieri Andrea Ziliotto e Filippo Farronato, fino all’intero pacchetto difensivo formato da Edoardo Pigatto, Stefano Seganfreddo, Larry Cuman, Almir Memedovski, Giacomo Mazzoleni, Matteo Marin e Alberto Lago». E adesso per i ragazzi di Cassola è iniziata una sfida nella sfida. «Diciamo che la classifica ci sta premiando per il momento – spiega Comacchio – ma non dobbiamo mai abbassare la guardia. I ragazzi vogliono fare tanti punti, cercando di chiudere il campionato con meno di dieci gol subiti». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.I.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
54
U. Triestina
47
Feralpi Salò
46
Sudtirol
42
Imolese
42
Monza
40
Ravenna
39
Fermana
37
L.r. Vicenza Virtus
36
Sambenedettese
34
Vis Pesaro
33
Ternana
32
Gubbio
32
Renate
31
Rimini
30
Teramo
28
Fano A.j.
28
Giana Erminio
26
Albinoleffe
25
Virtus Verona
22
Feralpi Salò - Ravenna
3-0
Giana Erminio - Virtus Verona
1-1
L.r. Vicenza Virtus - Fermana
0-0
Renate - Pordenone
1-1
Rimini - Imolese
2-0
Sambenedettese - Fano A.j.
0-0
Sudtirol - Gubbio
4-0
Teramo - Monza
1-1
Ternana - U. Triestina
0-2
Vis Pesaro - Albinoleffe
0-1

Golf