Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 dicembre 2017

Sport

Chiudi

12.06.2017

Basta Euro
Si chiamerà
di nuovo
Marosticense

A Marostica si torna all’antico e si saluta l’Euro. Dal quartier generale rossonero giunge la notizia che dalla prossima stagione la squadra cambierà denominazione: nella città degli scacchi si tornerà alle origini e quindi l’ Euromarosticense farà spazio alla Marosticense. Per quanto concerne il campo arriva il pokerissimo di conferme: rimarranno alla corte di Belardinelli gli attaccanti Topparelli e Camparmò, i centrocampisti De Filippo e Lunardon e il difensore Minato. Venendo a parlare di mercato, prove d’intesa tra Moresco e il Longare Castegnero. Della trattativa in essere avevamo già parlato ma ora pare che il corteggiamento da parte del club del presidente Prosdocimi (dove pare ad un passo l’ingaggio dell’attaccante Milanez ex Thermal) nei confronti dell’ex “ariete” del Marano, che ha diversi estimatori, si sia fatto molto più caldo e se non ci saranno improvvisi intoppi a breve qualcosa dalla pentola dovrebbe uscire. L’ipotetico arrivo di Moresco allungherebbe la lista di ex amaranto che hanno deciso di spostarsi dalla città all’ombra dei colli vicentini; all’esodo hanno infatti finora preso parte oltre al tecnico Alessandro Sgrigna i centrocampisti Fortunato, Cisco e Leodari e stando a ben informati potrebbe pure aggiungersi anche il portiere classe ’97 Carli, reduce da una stagione passata in infermeria per un infortunio al ginocchio.

Sempre in Promozione è certa la permanenza allo Schio del forte centrocampista avanzato Mattia Benvegnù che nell’ultimo campionato oltre a sfornare diversi assist ha timbrato il cartellino in sette occasioni mentre Contiero pare destinato al Valbrenta che sta costruendo una rosa di primissimo livello. Secondo voci di corridoio il Dueville, ingaggiate due pedine di valore come Dalle Nogare e Roveggian, sotto traccia starebbe trattando con Luca Rossato mentre il Real San Zeno cala il tris assicurandosi i centrocampisti Sfishta e Vivian oltre che il difensore La Bella prelevato dal Castelgomberto. F.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Padova
34
Sambenedettese
29
Renate
27
Reggiana
26
Feralpi Salò
26
U. Triestina
25
Pordenone
25
Albinoleffe
25
Sudtirol
24
Fermana
22
Mestre
21
Gubbio
21
Vicenza
20
Ravenna
20
Bassano Virtus
19
Teramo
18
Fano A.j.
13
Santarcangelo
13
Fano A.j. - Fermana
1-0
Gubbio - Padova
1-0
Mestre - Sudtirol
0-1
Ravenna - Santarcangelo
3-1
Reggiana - Teramo
2-1
Renate - Pordenone
Sambenedettese - U. Triestina
1-1
Vicenza - Albinoleffe
1-1
Bassano Virtus - [ha Riposato]
Feralpi Salò - [ha Riposato]

Golf