Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 settembre 2018

Sport

Chiudi

24.05.2018

Campana e fusione Il... rintocco arriverà dopo lo spareggio

Matteo Grandi in presa aerea. Bassano oggi ha l’ultimo allenamento
Matteo Grandi in presa aerea. Bassano oggi ha l’ultimo allenamento

Vincenzo Pittureri BASSANO Varcati gli 80 l'avvocato Campana non avrebbe mai creduto di vivere un epilogo del genere. Altroché cuore altrove, qui c'è un cuore spaccato. «Guardate, qualunque discorso su una possibile fusione Vicenza-Bassano lo affrontiamo eventualmente lunedì – chiarisce il presidente onorario dell'Assocalciatori – io non riesco ad andare oltre la scadenza di sabato, una delle sfide più importanti della storia del Vicenza, a prescindere dalla categoria. A Santarcangelo sarebbe sbagliatissimo mettersi a fare calcoli poggiando su due risultati su tre a disposizione, bisogna andare dentro per puntare a vincere e a conservare la categoria, quella è l'unica cosa che conta. La testa deve essere lì. Il passaggio in Tribunale? Quello lo valuteremo soltanto dopo, un pensiero alla volta, prima è troppo importante mantenere il calcio professionistico a Vicenza. Poi lo sapete, io auguro il meglio a entrambe, Vicenza e Bassano fanno parte di me. Ma per il momento lasciate che mi concentri sul campo e sull'esito del duello in Romagna che è tutt'altro che scontato ed è più complicato di quanto si possa immaginare». Superfluo domandargli del ventilato progetto di fusione. «Non mi pronuncio – ribatte Campana – per il semplice fatto che adesso le mie attenzioni sono tutte esclusivamente per il playout di sabato, dopodichè il 28 maggio è un'altra questione. Che prenderemo in considerazione a tempo debito. Ora occhi soltanto per la partita...». COLELLA RINGRAZIA. Intanto oggi è l'ultimo giorno di scuola per Bassano e siccome domani è previsto il canonico rompete le righe, Giovanni Colella si mette già avanti coi ringraziamenti. «Comincio con medici, magazzinieri, fisioterapisti, alte professionalità che ho incontrato a Bassano – rimarca il trainer – poi proseguo col team manager Renato Schena e il club manager Cristian La Grotteria che sono stati quotidianamente a contatto con la prima squadra. Infine i miei più stretti collaboratori, da Alessandro Dal Monte a Marco Zuccher, sino al mio vice Moreno Greco che mi trascino dietro dappertutto da anni». Per sei mesi sottoposto alle pagelle domenicali su questo giornale, il tecnico stavolta si valuta da solo. «Mi darei un 6+ - la fa breve – perché mi hanno rinnovato il contratto, non posso mica darmi 5,5. O no?». MEMORIAL MADDALOZZO. Un successone. Al Mercante nel week-end è andato in scena il 1° Memorial Ezio Maddalozzo, torneo giovanile dedicato allo storico dirigente del vivaio giallorosso recentemente scomparso. Momenti da incorniciare per una manifestazione che ha visto protagonisti in campo i bimbi di 8 anni di quindici diverse formazioni. Hanno partecipato Bassano, Angarano Azzurra, Belvedere, Eagles Pedemontana, Dueville, Union Ezzelina, San Vito Bassano, Longa '90, Tezze sul Brenta, Marosticense, Cà Baroncello, Carmenta, Fulgor Trevignano, Fuori le Mura e Thiene. Medaglie per gli oltre 150 calciatori in pista che hanno ricevuto la visita di Buba Diop, il centravanti virtussino che si è intrattenuto coi bimbi senza risparmiare le sue gag, ormai un must. La Coppa del torneo è stata assegnata ex aequo alle due squadre che si sono imposte nella gara di tiri, vale a dire il Tezze sul Brenta e l'Angarano Azzurra che hanno ricevuto il riconoscimento direttamente dalle mani dei figli di Ezio Maddalozzo, Laura e Renato e dal nipotino Federico. Visto il riscontro registrato, rassegna ovviamente da ripetere tra dodici mesi, di nuovo qui su questi schermi. •

Vincenzo Pittureri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Renate
3
Fermana
3
U. Triestina
3
Pordenone
3
Monza
3
Sudtirol
3
Ravenna
1
Gubbio
1
Albinoleffe
1
Giana E.
1
Imolese
1
L.r. Vicenza Virtus
1
Rimini
0
Ternana
0
Fano A.j.
0
Feralpi Salò
0
Teramo
0
Virtusvecomp
0
Vis Pesaro
0
Sambenedettese
0
Fermana - Virtusvecomp
2-0
Gubbio - Ravenna
1-1
Imolese - Albinoleffe
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Giana E.
0-0
Monza - Feralpi Salò
1-0
Pordenone - Fano A.j.
2-1
Sambenedettese - Renate
0-2
Sudtirol - Teramo
1-0
Ternana - Rimini
U. Triestina - Vis Pesaro
2-0

Golf