Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 settembre 2018

Sport

Chiudi

23.08.2018

VelcoFin da salita «Partenza difficile? Bene. Anzi, meglio»

VelcoFin InterLocks al lavoro al PalaLaghetto. La squadra non ha un obiettivo preciso, ma si guarda al futuro con ottimismo. COLORFOTO
VelcoFin InterLocks al lavoro al PalaLaghetto. La squadra non ha un obiettivo preciso, ma si guarda al futuro con ottimismo. COLORFOTO

Far crescere le giovani e far appassionare i tifosi. Questi sono gli obiettivi del Vicenza VelcoFin InterLocks che si è ritrovata per il primo allenamento della stagione nella serata di martedì al PalaLaghetto per l’inizio ufficiale dell’attività. Il presidente Antonio Concato, alla guida della società dal ’58, il general manager Mario Bedin ed il vice Gianfranco Dalla Chiara hanno dato il benvenuto alle atlete. La squadra per la stagione 2018-2019 sarà formata da Francesca Saltarelli (play), Valentina Stoppa(play guardia),Lucia Ferri(ala pivot), Federica Destro (play), Martina Destro(ala), Irene Gamba (ala), Eleonora Zanetti(ala pivot) Federica Monaco (play), Anna Colombo (guardia ala), Ivona Matic(ala pivot) e Clara Chicchisiola (ala) e dalle quattro giovani dell’under 18 Vittoria Maculan, Alessandra Giulino, Milena Mioni, Sofia Cesaroni. «Inizio questa stagione con molta serenità - commenta Bedin- a differenza di qualche anno fa quando ero titubante. Il ritorno di Corno mi rende tranquillo perché ci si parla apertamente. Quando mi ha detto di sì sono stato molto felice perché sapevo di riuscire a fare con lui una squadra concreta con i piedi per terra, Insieme abbiamo costruito questa squadra tenendo 8 giocatrici su 11 dello scorso anno. Abbiamo dato fiducia a queste otto ragazze che sicuramente faranno un ottimo spogliatoio e abbiamo inserito due giocatrici importanti, la prima è il pivot croato Ivona Matic, importante per la sua statura e per il suo gioco funzionale alla squadra, e Clara Clicchisiola, una nazionale U20 che viene da Marghera». Vicenza vede il ritorno in prima squadra di Anna Colombo dopo una breve parentesi in B per motivi di lavoro. «Confidiamo molto nelle giovani- aggiunge Bedin- e vorremmo ringiovanire sempre di più. Quattro ragazze in turnover faranno l’under 18 e, a turno, ruoteranno sulla prima squadra tipo Matilde Sartore, classe 2002, che da Schio ha voluto venire a Vicenza per svolgere la preparazione di A2. Noi vogliamo dare alle giovani la possibilità di entrare in prima squadra, questo è l’obiettivo che ci siamo proposti rendendole orgogliose della maglia che indossano. La prima sfida di campionato per VelcoFin avverrà fuori casa contro Udine. Si parte con un calendario molto difficile dato che VelcoFin incontrerà nella seconda di campionato Sanga Milano ma, come sostiene Corno le squadre forti è meglio incontrarle subito».

Chiara Renso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Monza
6
Pordenone
6
Sudtirol
6
Renate
4
Fermana
4
Imolese
4
U. Triestina
3
Rimini
3
Vis Pesaro
3
L.r. Vicenza Virtus
2
Gubbio
1
Albinoleffe
1
Giana E.
1
Ravenna
1
Feralpi Salò
1
Teramo
1
Sambenedettese
1
Ternana
0
Fano A.j.
0
Virtusvecomp
0
Fano A.j. - Ternana
Albinoleffe - Pordenone
1-2
Feralpi Salò - Fermana
0-0
Giana E. - Imolese
1-2
Ravenna - Sudtirol
0-1
Renate - L.r. Vicenza Virtus
1-1
Rimini - U. Triestina
2-1
Teramo - Sambenedettese
0-0
Virtusvecomp - Monza
0-2
Vis Pesaro - Gubbio
2-1

Golf