21 gennaio 2019

Sport

Chiudi

17.08.2018

Torneo... scivoloso Con tre retrocessioni si rischia di più

un campionato bello e incerto quello della serie B femminile di basket che s’inizierà domenica 7 Ottobre. Tramontata la prima idea di ampliamento a 16 squadre, il torneo sarà di 14 formazioni. Inoltre, è stato ottenuto che, dopo la Lombardia, anche il Triveneto possa avere la promozione di una squadra in loco, evitando le ingenti spese di trasferte che comportavano i play off nazionali. A convincere la Fip è stato probabilmente anche il fatto che il Triveneto strappi ultimamente un paio di promozioni annuali (ultime sono state Ponzano e Bolzano) e, considerato il posto già assegnato alla Lombardia, tutto il resto d’Italia finiva di portare una sola formazione in A2. Lo scompenso conseguente di troppe squadre trivenete iscritte nel secondo campionato nazionale può inoltre essere stata la causa del fatto che si prevedono per il prossimo torneo di serie B ben tre retrocessioni: due dirette (13° e 14° posto finale), mentre la terza uscirà dai play out tra le squadre che si piazzeranno tra la 9a e la 12a posizione al termine della regular season. Per le prime otto squadre, invece, sono previsti i play off per un posto di promozione. A rendere tutto imprevedibile e allarmante è che basta scivolare dall’8° al 9° posto finale per poter non più aspirare alla promozione ma rischiare la retrocessione. Per le portacolori vicentine (Sarcedo e Montecchio) sarà importante quindi conquistare la parte medio-alta della classifica fin da subito. Potenziato nelle esterne e in regia con i rientri di Chiara Zambon e Scalzotto e l’arrivo di Francesca Pizzolato, il Montecchio deve invece coprirsi meglio sotto i tabelloni per l’infortunio, tra l’altro, di Eleonora Zampieri. Se non arriverà l’attesa lunga, coach Callegaro guarderà tra le Under che potranno arrivare in doppio tesseramento da Vicenza, a seguito dell’accordo collaborativo con Velco Fin Interlocks. Per queste ragazze si prospetta un’interessante esperienza anche in serie B, oltre che in una forte Under 18. Dopo l’esordio nella prima domenica di Ottobre, il campionato avvierà la seconda fase dei play off e play out sbato 28 Aprile e si concluderà nella prima settimana di Giugno. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Sarà
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
43
U. Triestina
35
Fermana
34
Imolese
32
Ravenna
31
Ternana
30
L.r. Vicenza Virtus
30
Sambenedettese
30
Vis Pesaro
29
Monza
29
Sudtirol
28
Feralpi Salò
28
Gubbio
24
Teramo
23
Fano A.j.
23
Rimini
22
Renate
21
Virtus Verona
19
Albinoleffe
18
Giana Erminio
18
Fermana - Feralpi Salò
1-0
Gubbio - Vis Pesaro
1-0
Imolese - Giana Erminio
5-0
L.r. Vicenza Virtus - Renate
1-1
Monza - Virtus Verona
1-0
Pordenone - Albinoleffe
1-0
Sambenedettese - Teramo
2-1
Sudtirol - Ravenna
1-1
Ternana - Fano A.j.
0-1
U. Triestina - Rimini
2-0

Golf