Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 maggio 2017

Sport

Chiudi

17.03.2017

Romanzo dei 1.800
Da Piazza dei Signori
via al nuovo capitolo

Un’immagine della partenza dell’edizione dell’anno scorso dell’Ultrabericus da Piazza dei Signori
Un’immagine della partenza dell’edizione dell’anno scorso dell’Ultrabericus da Piazza dei Signori

Corre a ritmo serrato il cronometro che separa i più di 1.800 runners iscritti dalla settima edizione di Ultrabericus Trail. Sale l'attesa per tutti quelli che domani si daranno appuntamento in Piazza dei Signori per lanciarsi dalle 10 lungo i 65 km di gara che l'Ultrabericus Team ha preparato e monitorato metro dopo metro anche in queste ultime giornate. Per la gara integrale saranno 2.500 i metri di dislivello positivo da liquidare, stesso impegno riservato alla prova a staffetta che però suddividerà lo sforzo a metà, 34 i km riservati al primo staffettista con consueto passaggio di testimone nei pressi dell'Eremo di San Donato, da cui si staccheranno invece i 31 chilometri finali che spetteranno al secondo membro del duo. Per la nuovissima gara Urban, invece, il percorso riserva tante sorprese lungo i 22 km di tracciato con 750 mD+.

L'Integrale. Si parte quindi dalla gara maestra, dove al maschile ritroveremo il trentino Simone Wegher (Team Tornado), già vincitore lo scorso anno e ben intenzionato a ripetersi nell'impresa. Occhio poi a Christian Modena, Carlo Salvetti, Marco Menegardi, Fulvio Dapit, Ivan Geronazzo e Nicola Bassi. Ma i pronostici non si chiudono qui perché, una volta partita la gara , dal gruppo del fiato sul collo ai top potrebbero spuntare personaggi come l'iron man vicentino Filippo Dal Maso (Puro Sport Team), Fabio Di Giacomo (Runners Valbossa Azzate – Sojo Vasaro Trail Team), Ivan Zufferli o ancora il bolzanino Christian Insam (Tornado Trail Team) e i due vicentini del Vicenza Marathon, Hans Paul Pizzinini e Roberto Mastrotto. La corsa rosa sarà invece affare per un quintetto di atlete tutto pepe, ad iniziare dalla super favorita Francesca Canepa. Fari puntati, poi su Simona Morbelli, Michela Uhr, Sara Trevisan e Francesca Pretto.

Staffetta a sorpresa. Sono accoppiate di tutto rispetto quelle che si daranno battaglia. Occhi puntati sul duo Costa-Rigodanza, portacolori del Team Spirito Trail che se la vedranno con l'accoppiata di casa composta da Remo Lavarda e Tiziana Scorzato (AIM Gruppo Sportivo Dilettantistico). Franzini-Guerini sarà invece la coppia di punta per l'ASD Tornado, per chiudere con i portacolori del Sojo Vasaro Trail Team, Mottin e Brazzale.

Urban Trail. Nella nuova Urban le chance migliori sono tutte vicentine. Chi si dovrà guardare bene dalla concorrenza è l'atleta del Vicenza Marathon, Francesco Lorenzi, secondo al recente AIM Energy Trail e ora in pole position nei pronostici. Dietro di lui la schiera di competitor non manca con i compagni di team Simone Cortiana, Andrea Mignolli e Daniele Rigo. A loro si aggiungono il portacolori del team Emme Running, Alessandro Dalmonte e quello del Team Tornado, Nicola Zuccarello. Tra le donne assegnare il ruolo di favorita tra le favorite è cosa impossibile, visto che a contendersi il titolo sarà un quartetto di regine con Anna Zilio (Vicenza Marathon), Maria Pia Chemello (Sport Race), Sabrina Roncaglia (A.A.A. Malo) e Michela Zorzanello (Atletica Vicentina).

I dati. Numeri alla mano, Ultrabericus 2017 accoglierà 1.200 concorrenti nella gara integrale, 120 coppie che si sfideranno nella staffetta e 400 concorrentti che testeranno la nuova Urban. Saranno loro a rappresentare una decina di diverse nazioni, dalle vicine Austria, Francia e Germania, fino all'India e agli Stati Uniti. Il programma della giornata di domani prevede l’inizio della punzonatura in piazza dei Signori a partire dalle 9. Alle 10 sparo d'inizio per le gare Integrale e Staffetta, seguite a ruota alle 10.30 dal via della Urban. In Piazza dei Signori, teatro della manifestazione, già dalle 12 si potranno accogliere i primi finisher della Urban, mentre per le due gare più lunghe si dovrà attendere fino alle 15.30.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Spal
78
Hellas Verona
74
Frosinone
74
Benevento
65
Perugia
65
Cittadella
63
Carpi
62
Spezia
60
Novara
56
Virtus Entella
54
Salernitana
54
Cesena
53
Bari
53
Brescia
50
Ascoli
49
Pro Vercelli
49
Ternana
49
Avellino
49
Trapani
44
Vicenza
41
Pisa
35
Latina
32
Ascoli - Ternana
1-2
Avellino - Latina
2-1
Brescia - Trapani
2-1
Carpi - Novara
2-0
Cesena - Hellas Verona
0-0
Frosinone - Pro Vercelli
2-1
Perugia - Salernitana
3-2
Pisa - Benevento
0-3
Spal - Bari
2-1
Vicenza - Spezia
0-1
Virtus Entella - Cittadella
4-1

Rugby

Tennis

Golf