Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 gennaio 2018

Sport

Chiudi

19.11.2017

C’è la Veronamarathon
Eyob non è stanco
e insegue il Tricolore

[DIDA]Eyob Ghebrehiwet a Venezia[/DIDA][FIRMA]
[DIDA]Eyob Ghebrehiwet a Venezia[/DIDA][FIRMA]

Tricolore nell’aria per Eyob Ghebrehiwet. Oggi potrebbe essere la giornata giusta per firmare il suo primo titolo italiano assoluto. Il vicentino di origine eritrea sarà infatti tra i partenti della AGSM Verona Marathon, il cui start è fissato alle 9 da Piazza Bra, manifestazione valida per l’assegnazione dei titoli tricolori assoluti e master sui 42,195 km. Sempre allo stesso orario partirà la quarta edizione della Cangrande Half Marathon e la  Last 10 competitiva, manifestazione solidale per 14 organizzazioni no profit. Eyob (Venicemarathon club) è reduce dal successo alla Venicemarathon del 22 ottobre dove siglò il primato personale di 2h12’16.

La decisione di affrontare, a distanza di solo un mese, un’altra maratona è dettata dal fatto che la prova di Verona è per l’appunto valida per l’assegnazione del tricolore, da sempre inseguito dall’atleta vicentino, seguito da Ruggero Pertile. Dai test effettuati durante il raduno nazionale a Tirrenia risulta che la condizione è buona. «Non mi interessa la gara davanti - commenta Eyob - perché il mio obiettivo è provare a vincere il titolo italiano. Io e Ruggero abbiamo analizzato la gara e, soprattutto, gli avversari. Questa potrebbe essere la corsa giusta».

Tra i pretendenti al titolo Alessandro Brancato (Alpi Apuane), che vanta un primato di 2h18’50 realizzato nel 2016, ed il veneto Manuel Cominotto (Esercito), autore del crono di 2h18’08 al debutto sulla distanza nel 2016.

Eyob è tra i preselezionati per gli Europei di Berlino del 2018 che saranno preceduti dai Mondiali di Mezza Maratona in calendario il 24 marzo a Valencia.

Proverà a scendere sotto le 2h30 Luigi Vivian (Nico Runners), quinto italiano alla New York City Marathon con il personale di 2h31’59. Sempre in chiave vicentina Alessandro Splendore (Vicenza Marathon), vincitore della 30 km della M6C, proverà a siglare il suo miglior tempo sulla distanza dopo il 2h38’16 di Venezia.

Chiara Renso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Padova
38
Renate
33
Sambenedettese
32
Reggiana
29
Feralpi Salò
29
Albinoleffe
26
U. Triestina
25
Sudtirol
25
Pordenone
25
Bassano Virtus
25
Mestre
24
Fermana
23
Gubbio
22
Teramo
21
Vicenza
21
Ravenna
21
Santarcangelo
19
Fano A.j.
14
Fano A.j. - Padova
1-1
Mestre - Albinoleffe
2-1
Ravenna - Bassano Virtus
1-2
Reggiana - U. Triestina
2-0
Renate - Feralpi Salò
2-1
Sambenedettese - Fermana
3-0
Santarcangelo - Gubbio
1-0
Sudtirol - Pordenone
Vicenza - [ha Riposato]
Teramo - [ha Riposato]

Golf