Mirko Lazzaretto, con la canotta nera della Rari Nantes al traguardoL’incredulità e la gioia di Lazzaretto appena tagliato il filo di lanaDa sinistra: Giacomo Merlo, Chiara Lobba, Marta Merlo e Lazzaretto
Mirko Lazzaretto, con la canotta nera della Rari Nantes al traguardoL’incredulità e la gioia di Lazzaretto appena tagliato il filo di lanaDa sinistra: Giacomo Merlo, Chiara Lobba, Marta Merlo e Lazzaretto