Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 ottobre 2018

Sport

Chiudi

16.09.2018

AVanti a tutta forza La squadra Under 20 è tra i i big d’Europa

Foto di gruppo per la compagine Under 20 dell’Atletica Vicentina, promossa in Coppa Europa
Foto di gruppo per la compagine Under 20 dell’Atletica Vicentina, promossa in Coppa Europa

Se ogni tre anni vai a Leiria e fai tre nulli nell'asta vinci. Non sarà contento per la sua prestazione individuale Andrea Marin, ma a Leiria è ancora festa per Atletica Vicentina. Dopo tre anni la compagine under 20 di AV riporta i colori azzurri nella massima finale della Coppa Europa U20 per Club conquistando la vittoria nel raggruppamento B staccando, nella seconda parte di gare, gli svizzeri di Coa Valais Romand che hanno concluso con la vittoria nella 4x 400 (3'19) davanti ad AV Despar (3'22). La giornata di ieri regala il secondo successo internazionale nella rassegna per AV Despar, quinta nella finale A nel 2016. La pedana dell'asta di Leiria non è molto amata dal campione italiano junior Marin che ottiene tre nulli alla misura di entrata così come accaduto nel 2015, che non hanno compromesso il risultato finale. AV conclude la trasferta portoghese con 6 ori, 4 argenti e 4 bronzi per un totale di 14 piazzamenti sul podio, uno in meno del 2015. AV Despar è partita subito bene con la vittoria nel martello di Catalin Bodean (55m63) e di Nicola Pozza nel triplo con 13m72. L'azzurrino Michele Bertoldo guadagna il terzo posto nei 400 hs con 54”93. Il decatleta azzurro Riccardo Miglietta si aggiudica il lungo con 6m98. Dopo 9 gare AV Despar si trovava appaiata in testa alla classifica con gli svizzeri della Coa Valais Romand seguiti, a sei punti, dalla formazione israeliana di Leader Jerusalem. Prima delle staffette AV Despar si trovava al comando con un distacco di 7 punti dagli svizzeri grazie alla vittoria nell'alto del tricolore under 20 Manuel Lando con 1m97, due centimetri in più dell'avversario svizzero, di Stefano Quarshie nei 200 con 22”39, di Catalin Bodean nel peso (15m08) che porta a due I successi di giornata dopo quello del martello. Miglietta tiene alti I colori arancioni piazzandosi al secondo posto nei 110 hs con 14”95 allungando sulla formazione svizzera che prova a ricucire il gap dai vicentini nei 1500 dove Lorenzo Schiavone è terzo con 4'12”26 preceduto dallo svizzero e nei 3000 dove Nicola Cristofori è quarto con 9'17”10, due posizioni più dietro dei diretti avversari. Grande prova di Kasibovic che conquista il bronzo nel giavellotto con 50m78 allungando sulla formazione svizzera così come Pietro Sartore, quarto nei 2000 siepi con il primato di 6'23”66, che gli permette di giungere due posizioni avanti all'atleta di Coa Valais Romand. Il quartetto della 4x 100 giunge secondo con 42”54 dietro agli irlandesi di Leevale AC, primi in 42”31. Nella serie extra dei 100 grande ritorno di Abdou Guene, tricolore U18 dei 60, che corre in 10”79 dopo un lungo infortunio contribuendo all'argento della staffetta. Classifica: 1. AV Despar 117 2. Coa Valais Romand 109 3. Leader Jerusalem 91. •

Chiara Renso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
12
U. Triestina
11
Monza
11
Fermana
11
L.r. Vicenza Virtus
10
Imolese
10
Ravenna
10
Sudtirol
9
Vis Pesaro
8
Rimini
7
Feralpi Salò
7
Fano A.j.
6
Ternana
5
Renate
5
Giana Erminio
5
Gubbio
4
Albinoleffe
4
Teramo
4
Sambenedettese
3
Virtus Verona
3
Fano A.j. - Giana Erminio
1-0
Albinoleffe - Feralpi Salò
0-1
Fermana - Sudtirol
0-0
Imolese - Gubbio
1-0
Monza - U. Triestina
1-1
Pordenone - L.r. Vicenza Virtus
1-1
Ravenna - Sambenedettese
2-0
Renate - Vis Pesaro
0-1
Rimini - Teramo
1-1
Virtus Verona - Ternana
0-2

Golf