Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 dicembre 2018

Sport

Chiudi

19.12.2013

Arzignano, un colpo da serie A1 Si rivede il gaúcho Scandolara

Scandolara con  Rossetti. S.T.
Scandolara con Rossetti. S.T.

Sotto l'albero ecco un gradito regalo per i tifosi dell'Arzignano: sabato potranno riabbracciare Cristiano Scandolara. Un colpo da serie A1 per la società biancorossa del presidente Mirco Rossetti. che già da sabato nella sfida contro il Real Cornaredo potrà far scendere in campo l'ex capitano del Kaos Futsal, protagonista con la maglia dell'allora Grifo nella stagione 2004-2005 quando vinse la Supercoppa Italiana a settembre e poi la Coppa Italia under 21, categoria che lo vide assoluto protagonista con più di 40 gol messi a segno. Un gradito ritorno quello dell'italo-brasiliano classe 1983, costretto a un lungo stop in questa prima parte di stagione per problemi alla schiena. «Sono sceso in serie B per riprendermi il campo - spiega Scandolara - dopo un periodo difficile passato sui lettini della fisioterapia e in piscina per riprendermi da un problema serio alla schiena. Ora sto bene, col Kaos ho giocato nella sfida di Winter Cup contro la Marca ma i ritmi in serie A erano troppo alti per me quest'anno. Conto di tornarci presto, ma intanto penso alla nuova avventura con l'Arzignano. È bello tornare in una città che mi ha dato tanto e ritrovare tanti amici, è merito anche loro se sono di nuovo ad Arzignano. Tornare a calcare il PalaTezze mi ha dato forti emozioni, ora non vedo l'ora di mettermi a disposizione di mister e compagni sabato in una sfida che mi dicono molto difficile».
Per Scandolara, laterale tuttofare che sabato prenderà il posto dello squalificato Antonelli, è la prima assoluta in cadetteria, campionato nuovo da non sottovalutare. «Torneo difficile che ho visto da spettatore più volte. Arrivo in un team con giocatori importanti e giovani di qualità che mi hanno subito ben impressionato. Possiamo fare ottime cose e sono convinto che tutti puntino a qualcosa di più di una semplice salvezza».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stefano Testoni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
35
U. Triestina
29
Fermana
28
Vis Pesaro
27
Ternana
26
Imolese
26
Ravenna
26
Feralpi Salò
25
L.r. Vicenza Virtus
24
Sudtirol
22
Sambenedettese
22
Monza
21
Rimini
21
Gubbio
17
Teramo
17
Fano A.j.
16
Virtus Verona
16
Giana Erminio
15
Renate
15
Albinoleffe
13
Imolese - Fermana
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Ravenna
1-2
Monza - Albinoleffe
1-1
Pordenone - Gubbio
1-0
Renate - Sudtirol
Sambenedettese - Rimini
1-0
Ternana - Giana Erminio
U. Triestina - Feralpi Salò
2-0
Virtus Verona - Fano A.j.
1-0
Vis Pesaro - Teramo
0-0

Golf