Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 settembre 2018

Spettacoli

Chiudi

25.08.2018

Soldi facili e storie di tabacco

“Foreign Tongues”, il progetto di artisti del collettivo Liquid Loft
“Foreign Tongues”, il progetto di artisti del collettivo Liquid Loft

LUGO e ALONTE Per la 23esima edizione di Teatro popolare veneto, storica rassegna organizzata dalla Federazione Italiana Teatro Amatori vicentina con il patrocinio di Provincia, Regione, Reteventi e Fita Veneto, oggi alle 21 in Corte Collesei a Lugo di Vicenza, la Compagnia teatrale La Zonta mette in scena “Soldi facili” di James Paulding, adattamento e regia di Giampiero Pozza. L’esilarante commedia, adatta per tutte le età, dimostra attraverso le vicende dei coniugi Foster che diventare improvvisamente ricchi non assicura la felicità. Ingresso libero. In caso di pioggia lo spettacolo verrà rinviato a data da destinarsi. Informazioni su www.fitaveneto.org, oppure nella sede di Fita Vicenza, in stradella delle Barche 7, tel. 0444 323837 e 320 9724194. Domani per la stessa rassegna, in piazza Santa Savina ad Alonte alle 21, la Compagnia Lunaspina Musica Teatro proporrà “Di tabacco si vive”, spettacolo scritto e diretto da Roberta Tonellotto con Marco Barbiero nel ruolo del protagonista. L’ingresso è sempre libero.L’opera tratta del contrabbando del tabacco nei paesi del Canal di Brenta alla fine dell’Ottocento. Narrata in lingua veneta e arricchita da musiche cantate in dialetto comasco, “Di tabacco si vive” ha per protagonista Giacomo, un giovane figlio di coltivatori di tabacco e contrabbandieri. Mentre intorno a lui la gente cerca una sorte migliore in America, anche Giacomo vive contrabbandando il tabacco coltivato con estenuante fatica. Una notte, per sfuggire alle guardie che lo inseguono, si rifugia in una casa ed è qui che egli racconta la propria storia. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Verdi Lonigo