Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 maggio 2017

Spettacoli

Chiudi

12.05.2017

Giulio Cavalli
antimafia al
teatro Remondini

BASSANO

“Dai giullari del ‘500 abbiamo imparato che la risata è l’arma più potente contro i prepotenti: quando il potere è incapace di governare rispettando le regole teme la parola dei giullari perché ha bisogno di nascondere le proprie impudicizie”.

L’attore e giornalista milanese Giulio Cavalli presenta così “Mafie, maschere e cornuti”, il monologo a taglio civile che andrà in scena al Remondini di Bassano stasera alle 20.30.

“Le mafie – riprende Cavalli - come le cose terribilmente serie, merita di essere derisa. Una risata per scacciare la paura, per vincere l’omertà e farsi beffe del potere mafioso”.

La pièce,  scritta, diretta e interpretata dallo stesso Cavalli, attraverso l’ironia punta a  smontare pezzo per pezzo la maschera di onorabilità con cui i mafiosi coprono le loro nefandezze e a mettere a nudo i giochi di potere delle organizzazioni criminose. La performance sarà preceduta, alle 18.30 al Color Cafè attiguo al teatro da un aperitivo musicale. La serata è a ingresso gratuito.

Lorenzo Parolin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Verdi Lonigo