Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 novembre 2017

Spettacoli

Chiudi

30.06.2017

Chemical Brother, Moroder ed Elisa «eroi» del Big Bang

Laura Carcano

TORINO

Giorgio Moroder, Elisa, Ghali, Omar Souleyman, The Chemical Brothers, e il gruppo Atomic Bomb! (per l’occasione con la partecipazione di Samuel) saranno fra i protagonisti del «Big Bang», la festa dal 30 settembre al 14 ottobre per l’inaugurazione delle Ogr, le rinnovate Officine Grandi Riparazioni di Torino. Lo spazio di architettura industriale, restituito alla città grazie all’impegno della Fondazione Crt, accoglierà una serie di esclusive nazionali e progetti «ad hoc» da dieci artisti internazionali. Ad ospitare il palco dove si esibiranno gli artisti la nuova «Sala Fucine», uno spazio di oltre 3.000 metri quadri che, per i tre sabati consecutivi del 30 settembre, 7 e 14 ottobre, darà ufficialmente il via alla programmazione di Arti Performative. Tutti i concerti saranno gratuiti e accessibili fino a esaurimento posti. I primi 1.200 biglietti saranno disponibili su ogrtorino.it a partire dalle ore 12 di oggi; altri 4.800 biglietti verranno distribuiti secondo un calendario che verrà comunicato.

Protagonista anche l’arte contemporanea, con tre progetti site-specific a firma di altrettanti grandi interpreti delle arti visive: dal 30 settembre, infatti, la corte antistante l’ingresso delle Ogr farà da cornice a un’installazione dell’artista sudafricano William Kentridge.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Verdi Lonigo