Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 settembre 2018

Spettacoli

Chiudi

31.08.2018

BMotion: gli svizzeri Trickster-P aprono la maratona teatrale

Un momento della pièce con Diego Dalla Via e Giudizi Universali
Un momento della pièce con Diego Dalla Via e Giudizi Universali

Sara Panizzon BASSANO Sei appuntamenti per raccontare il tempo frenetico, il ripianto, le migrazioni, passato e futuro: B Motion Teatro ospita gli svizzeri Trickster-P, Trento Spettacoli, il Gruppo Teatro Campestre, guidato da Diego Dalla Via, gli Amor Vacui e Bahamut. Quella di oggi sarà una giornata ricca per la rassegna di Operaestate dedicata alla drammaturgia contemporanea: ad aprire il programma, infatti, saranno gli svizzeri Trickster-P che dalle 17 alle 20, nella palestra comunale del liceo Brocchi, accoglieranno uno spettatore alla volta per presentare “Nettles”. Ideata da Cristina Galbiati e Ilija Luginbühl con la drammaturgia di Simona Gonedalle, la performance non vedrà in scena attori, ma sarà un percorso fisico, le cui azioni saranno generate dallo spazio scenico, dagli oggetti che lo abitano, dalle parole, dal suono e dalla luce. Punto di partenza di questo viaggio, pensato per uno spettatore ogni 3-5 minuti, sarà l’infanzia che svela ricordi, momenti impressi nella memoria ed emozioni lontane. Lo spettacolo sarà replicato sabato 1 settembre dalle 17 alle 20 alla palestra comunale. Ingresso, 5 euro, con prenotazione obbligatoria. La rassegna proseguirà alle 18.15 a Palazzo Bonauguro, con "Giudizi Universali", la re-interpretazione secondo Trento Spettacoli ed Evoè! Teatro di "Teatro- Giornale", il format radiofonico del drammaturgo Roberto Cavosi. Comporranno questo itinerario teatrale, "Acqua a nord-ovest" e "Il Bacio dello Stura". Diretto da Maura Pettorruso con Stefano Dettais, Marta Marchi ed Emanuele Cerra, "Acqua a nord-ovest" metterà al centro del palcoscenico tre persone affacciate alla finestra per osservare l’alluvione. In questo spazio lo scorrere del tempo è scandito dalle notizie del giornale che a testa i sopravvissuti redigono ogni giorno. Cosa c’è di vero in quelle pagine e cosa di falso?. L’acqua e la sua forza saranno nuovamente protagoniste alle 19, sempre al Bonaguro, con il "Il Bacio dello Stura": vagamente buzzatiano, sospeso tra desideri, pulsioni umane e la finitezza del tempo, lo spettacolo vuole essere metafora di un destino davanti al quale possiamo solo sederci e aspettare. Anche in quest’ultimo capitolo la pioggia sembra non volersi fermare intrappolando gli abitanti di uno sperduto paesino. Alle 19.30, invece, nella sede del museo naturalistico a Palazzo Bonauguro si terrà "Habitat Naturale" di Gruppo Teatro Campestre, con Diego Dalla Via ed Elisabetta Granara. Lo spettacolo affronterà il tema della migrazione, indagandola da una prospettiva biologica, cause, meccanismi, effetti, e sarà replicato il 1 settembre alle 19.30, sempre al museo. Penultimo appuntamento alle 21 al teatro Remondini con "Intimità", pièce della compagnia Amor Vacui che si è aggiudicata la menzione speciale al Premio Scenario 2017, che porrà l’accento sulla tendenza umana a ripetere nelle relazioni errori comportamentali già commessi in passato. Finale alle 22.30, negli spazi del CSC al Garage Nardini, con Bahamut, compagnia vincitrice alla decima edizione di "In-Box", e il loro "It’s app to you – o del solipsismo", spettacolo, diretto dall' attore e regista Leonardo Manzan, con Andrea Delfino, Paola Giannini, in cui è il videogioco a scegliere il giocatore incastrandolo senza via d’uscita nel tempo ciclico della virtualità. Ingresso 5 euro. Prenotazioni 0424 524214 – 0424 519811. •

PANIZZONS
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Verdi Lonigo