Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 settembre 2018

Spettacoli

Chiudi

09.09.2018

Fedeli per “Violini Straordinari”

Il violinista   e violista Matteo Fedeli: una carriera iniziata nel 1995 che lo reso noto nel mondo
Il violinista e violista Matteo Fedeli: una carriera iniziata nel 1995 che lo reso noto nel mondo

VICENZA "Violini Straordinari” torna domani al Teatro Olimpico di Vicenza. L'evento, che già negli anni passati ha scaldato i cuori dei vicentini, sarà quest'anno occasione d'incontro di diverse forme d'arte che spingeranno il pubblico a riflettere in merito a tematiche di grande valore. "Violini Straordinari" è un progetto di comunicazione artistico-musicale, nato per trasmettere messaggi importanti come la cura dei bambini malati oncologici e la disabilità.Uno spettacolo emozionante in cui musica, danza e pittura si incontreranno grazie all’esibizione del celebre maestro Matteo Fedeli, che darà voce ad un raro violino Guarneri 1709 e che sarà accompagnato dalla straordinaria partecipazione della ballerina e pittrice Simona Atzori. Sul palcoscenico, a completamento del quadro artistico, ci saranno il pianista Antonio Scaioli e le ballerine Mariacristina Paolini e Beatrice Mazzola.Lo spettacolo sarà aperto alla città (ingresso consapevole a 25 euro) interamente devoluto all’Associazione Team For Children Vicenza – Onlus che collabora con il reparto pediatrico oncologico dell’Ospedale San Bortolo e di tutte le pediatrie della provincia - per il progetto Vicenza Ospitale che vede la realizzazione di una casa-accoglienza destinata ai famigliari dei bambini ricoverati. L’ingresso è previsto dalle ore 20 dal giardino del Teatro che diventerà il Giardino delle Meraviglie dove si potrà ammirare l’installazione dell’artista Maurizio Corradin e l’allestimento luminoso pensato dallo Studio On_OfficeArchitettura. Il pubblico potrà degustare un aperitivo di benvenuto e curiosare tra le opere dell’artista vicentino ispirate alle statute dell’ Olimpico in chiave contemporanea.“Violini Straordinari”, patrocinato dalla Regione e dal Comune di Vicenza, vuole sostenere un’associazione di forte impatto sociale sul territorio Vicentino. La maggior parte dei partner dell’evento sono aziende e professionisti locali che credono nel progetto supportandolo con i propri mezzi: tra essi Cybex, Syn-Bios, Sipe Prefabbricati (Gruppo ICM), Kriteria Investigazioni, Gruppo Mastrotto, Ceccato Automobili, Zamperla SpA, Artel Clima & Energia, Burro De Paoli, Bedin Galvanica e CheckPoint - Medicina del Lavoro. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Verdi Lonigo