Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 settembre 2018

Spettacoli

Chiudi

31.08.2018

Il corto No Share sbarca alla 75a Mostra del Cinema

Il corto "No Share" del 27enne regista thienese Riccardo Roan sbarca oggi alla 75a Mostra del Cinema di Venezia. Già vincitore a gennaio ai Los Angeles Film Award-LAFA, nella categoria "Best Drama", questo originale short film girato tra Vicenza e Padova con un budget di mille euro, sarà una delle opere protagoniste dello "Spazio Regione del Veneto" all'Hotel Excelsior. Ospiti della Vicenza Film Commission, per parlare della realizzazione del cortometraggio e raccontare qualche aneddoto sul dietro le quinte, saranno il regista Roan e il 47enne attore teatrale Adalberto Zanella di Monticello Conte Otto. Anche quest'ultimo è stato premiato dal prestigioso concorso americano dedicato ai filmmakers di tutto il mondo, con una menzione speciale per il suo ruolo da protagonista. Il tema del corto è la condivisione, o meglio la non condivisione. Il protagonista è un uomo con una dipendenza da alcol costretto a frequentare un gruppo di alcolisti anonimi. Quando la psicologa lo costringere a condividere la propria storia con gli altri, lui reagisce male e dopo una giornata di continue "contaminazioni" con il mondo esterno decide di costruirsi una tuta per isolarsi dagli altri e di indossare sempre le cuffie del walkman con il quale ascolta "Figaro" in continuazione. Il finale (che non vogliamo svelare) può essere riassunto nella frase con cui termina il corto ovvero "La condivisione è un esercizio, praticala". Lo "Spazio Regione del Veneto" apre alle 15; l'entrata è libera . A.D.I.

Alessandra Dall'Igna
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Verdi Lonigo