21 febbraio 2019

Mondo

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

21.01.2019

Cina, pattinando strano sul lago ghiacciato: a bordo di sedie e biciclette

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

D’inverno a Pechino le temperature scendono molto al di sotto dello zero e i laghetti al centro della città ghiacciano. Qianhai e Houhai diventano due enormi piste, su cui nel fine settimana gli abitanti della città si divertono a giocare a hockey, pattinare o scivolare con artigianali slittini, nient’altro che piccole seggiole o biciclette dotate di lame. Un’abitudine antica, sopravvissuta al violento sviluppo vissuto negli ultimi anni dalla Capitale. Il biglietto d’ingresso costa circa dieci euro, non basso considerato il reddito medio in Cina di Filippo Santelli

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1