Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 novembre 2017

Mondo

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

10.11.2017

Baby truffatore
15enne ruba
aereo e Ferrari

Una Ferrari 458 Italia come quella rubata dal 15enne austriaco.
Una Ferrari 458 Italia come quella rubata dal 15enne austriaco.

VIENNA (Austria). Come l'attore Leonardo Di Caprio in «Prova a prendermi», un ragazzo austriaco di appena 15 anni ha già messo in atto una lunga serie di clamorose truffe e furti. Lo scorso settembre all’aeroporto di Bad Voeslau si era impossessato di un aeroplano e si trovava già sulla pista di decollo, quando è stato bloccato all’ultimo momento.

Ora ha convinto un rivenditore di Ferrari di Leoben, in Stiria, di essere milionario, maggiorenne e parente di un famoso chef viennese. Dopo un giro di prova con una fiammante Ferrari 458 Italia, il ragazzo ha firmato, senza battere ciglio, il contratto di compravendita di 180.000 euro, per poi sparire con la rossa. Ha così percorso i 200 chilometri che lo separavano da Vienna, dove ha tranquillamente parcheggiato il bolide in centro. Visto che aveva firmato il contratto con il suo vero nome, la polizia grazie al cellulare lo ha tempestivamente localizzato e arrestato.

In passato, in  un golf club si era impossessato anche di altre macchine di lusso, facendosi consegnare le chiavidai proprietari per un giro di prova.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1