23 febbraio 2019

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

19.08.2018

Genova, il vigile del fuoco Angelo e il cane Fly: "Insieme cerchiamo persone tra le macerie"

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

“Lui è il mio cane, il mio collega, il mio amico, anche se a volte litighiamo, ma fra amici ci sta”. Angelo è un vigile del fuoco dell'unità cinofila presso il comando provinciale di Brescia e si emoziona quando parla di Fly, il suo partner a quattro zampe, un border collie bianco e nero dall'aria vispa che in un momento di riposo dal duro lavoro sulle macerie è alla costante ricerca di un getso d'affetto. Angelo e Fly sono specializzati in "urban search and rescue", la ricerca di persone scomparse inghiottite dalle macerie di terremoti o crolli come quello del ponte Morandi. "Un lavoro ad alto impatto psicologico che ti porti dentro e nel corso dei mesi ti torna a trovare – spiega Angelo – Alle spalle però hai una famiglia che ti supporta e che hai sempre più voglia di incontrare dopo ogni missione" di Alessandro Contaldo

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1