Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
13 dicembre 2018

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

06.12.2018 Tags: VIBO VALENTIA , Furti mezzi in cantieri stradali,arresti

Furti mezzi in cantieri stradali,arresti

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 6 DIC - La Sezione di Vibo Valentia della Polizia stradale ha condotto un'operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Palmi, tra Calabria e Lombardia, che ha portato all'esecuzione di sette arresti e di due obblighi di dimora a carico di altrettante persone presunte componenti di un'organizzazione criminale dedita ai furti seriali di mezzi nei cantieri stradali. Per tre delle persone arrestate é stata disposta la custodia cautelare in carcere e per quattro ai domiciliari. Le persone coinvolte sono accusate di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti per il successivo riciclaggio. I furti, decine, sono stati commessi ai danni di imprese private, alcune delle quali subappaltatrici di lavori dell'Anas lungo l'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Nove mezzi, in particolare escavatori e macchine per il movimento terra, provento di furti, per un valore di oltre un milione di euro, sono stati recuperati dalla Polizia stradale e restituiti ai proprietari.
ATT

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1