Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 novembre 2018

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

24.08.2018 Tags: PORTO CESAREO (LECCE) , Fulmine su spiaggia,grave 13enne a Lecce

Fulmine si abbatte
sulla spiaggia
Grave 13enne

Fulmine in spiaggia
Fulmine in spiaggia

PORTO CESAREO (LECCE). Un fulmine è caduto tra i bagnanti su una spiaggia tra Porto Cesareo e Torre Lapillo, in Salento, provocando quattro feriti: tra questi un ragazzino di 13 anni, che giocava vicino alla battigia, sarebbe il più grave ed è stato condotto in codice rosso all'ospedale Vito Fazi dove viene sottoposto all'esame della Tac. Altre due persone sono ricoverate in codice giallo. 

 

Il fulmine si è abbattuto su un gruppo di ragazzini senegalesi che giocavano a calcetto su un tratto di spiaggia libera tra i lidi "Le Dune" e "Il Tabu". Dei cinque ragazzini coinvolti ad avere la peggio sono stati un 17enne e soprattutto un 13enne, quest’ultimo ricoverato in rianimazione al Vito Fazzi di Lecce. Le sue condizioni sono ritenute molto gravi.

Andato in arresto cardiaco è stato rianimato grazie al pronto intervento del bagnino, accorso col defibrillatore, e da alcuni infermieri liberi dal servizio che si trovavano nello stabilimento balneare. Anche per il 17enne si è reso necessario il trasporto in ospedale, mentre gli altri tre ragazzini sono stati soccorsi sul posto dai sanitari del 118. Al momento dell’incidente non pioveva, ma in lontananza si avvertivano i primi tuoni. Sul posto sono intervenuti anche i militari della Capitaneria di Porto.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1