Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 luglio 2018

Cultura

Chiudi

12.07.2018 Tags: MILANO , Società precaria come la 'Sabbia'

Società precaria come la 'Sabbia'

(ANSA) - MILANO, 12 LUG - 'Sabbia' è il nuovo romanzo di Mariella Santomauro, pubblicato dalla casa editrice romana Europa Edizioni, un titolo che punta a evocare la precarietà della politica e del lavoro, l'instabilità dei sentimenti. L'autrice campana, avvocata con la passione per la scrittura, ripercorre il periodo che va dalla caduta di Berlino ai nostri giorni e mette in risalto temi di grande attualità, dal dramma della fuga dei cervelli alla necessità di un'Europa che "dovrebbe essere più unita, non solo nelle intenzioni". La protagonista femminile, Selvaggia, è un personaggio costruito sulla necessità di dare voce ad una personalità con una forte coscienza sociale. "Io - spiega Santomauro - scrivo perché le mie idee possano girare e volare, e tra queste c'è la ferma convinzione che le donne abbiano molto da dare al mondo, che non sono esserini da proteggere quasi come creature minori. Le donne sono esseri potenti, responsabili e devono essere consapevoli del potere che hanno sugli uomini. Siamo magia e maledizione".
RR

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Blog

Editoriale
Stavolta si parte in pullman
di
18.07.2018
Editoriale
Ex nemici carissimi
di di FEDERICO GUIGLIA
17.07.2018
Il Corsivo
Chi aspetta vince
di di GIANCARLO MARINELLI
16.07.2018