Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 novembre 2018

Cultura

Chiudi

30.08.2014

La poesia
una mappa visuale

Il poeta e artista verbo-visivo vicentino Armando Bertollo
Il poeta e artista verbo-visivo vicentino Armando Bertollo

Nel suo recente saggio intitolato “La palabra ilusa. Transcodificaciones de vanguardia en Italia” (Editorial Comares), Alessandro Ghignoli, dottore in filologia italiana e docente nel dipartimento di traduzione e interpretazione dell' Università di Malaga, si è concentrato su poeti e artisti italiani come Filippo Tommaso Marinetti, Antonio Porta, Lamberto Pignotti, Emilio Isgrò, che nei loro testi hanno cercato una mescolanza costruttiva di parole e immagini. Uno dei motivi di interesse del libro è la presenza di un capitolo dedicato al poeta e artista verbo-visivo vicentino Armando Bertollo, nato a Thiene nel 1965 e residente a Schio, che vede così pienamente riconosciuta la sua originale ricerca poetica che si basa sull'indagine dei molteplici esempi di compresenza del verbale (scrittura lineare) e del visuale (segno e immagine grafica). (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Fabio Giaretta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Blog

Editoriale
All’Italia serve un progetto vero
di di MAURIZIO CATTANEO
18.11.2018
Editoriale
Il monito di Draghi
di di ANTONIO TROISE
17.11.2018
Editoriale
Vince il partito del condono
di di FEDERICO GUIGLIA
16.11.2018