Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 luglio 2018

Cultura

Chiudi

12.07.2018 Tags: LECCE , IO SONO, storie migranti in mostra

IO SONO, storie migranti in mostra

(ANSA) - LECCE, 12 LUG - Si intitola 'IO SONO' ed è un racconto per ritratti fotografici e storie di venti migranti. E' il progetto fotografico realizzato da Luisa Menazzi Moretti in mostra fino al 27 agosto negli spazi recuperati alla città del Complesso Museale del Convento dei Teatini. La fotografa ha incontrato per settimane migranti sbarcati e accolti in Italia. Ne ha ascoltato le storie e ha fatto a ognuno di loro un ritratto, dove il protagonista stringe in mano un oggetto che ha scelto a simbolo della sua storia, trascrivendo per ognuno di loro il racconto che ha ascoltato: emozioni, guerre lontane, crisi e vicende di persone. "Ho incontrato persone arrivate nel nostro Paese alla ricerca di una vita migliore - ha detto Luisa Menazzi Moretti - Insieme a moltissime altre sbarcano e si confondono nell'indistinto afflusso di uomini e donne senza volto e storia. Non sappiamo nulla di loro. Da dove vengono, chi sono? Li vediamo da lontano. Ci appaiono come i nuovi senza storia. In televisione, su internet, paiono tutti uguali".
AME
Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Blog

Editoriale
Stavolta si parte in pullman
di
18.07.2018
Editoriale
Ex nemici carissimi
di di FEDERICO GUIGLIA
17.07.2018
Il Corsivo
Chi aspetta vince
di di GIANCARLO MARINELLI
16.07.2018