mercoledì, 26 luglio 2017
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

12.12.2012

Comune dei giovani Da mezzo secolo a fianco della città

Don Didimo Mantiero
Don Didimo Mantiero

“Voglio far di me un Uno”. È questo lo spirito che anima i ragazzi del Comune dei Giovani di Santa Croce e che li ha spinti a dare proprio questo titolo alla mostra allestita in questi giorni a Palazzo Agostinelli. Sono passati ormai cinquant'anni dalla fondazione del sodalizio e cento anni dalla nascita del fondatore don Didimo Mantiero, ma il Comune dei Giovani, la Scuola di cultura cattolica e le altre opere del sacerdote vicentino vanno avanti con lo stesso entusiasmo. È per festeggiare questi importanti anniversari, infatti, che il movimento bassanese ha organizzato una serie di iniziative tra cui la mostra. Allestita per la prima volta nell'estate scorsa a Rimini al Meeting per l'amicizia tra i popoli, l'esposizione viene ora riproposta in città. Inaugurata alla presenza del vice sindaco Carlo Ferraro e del presidente del consiglio comunale Mauro Beraldin, la mostra chiuderà il 23 dicembre con un concerto della band The Sun. «In questi anni il Comune dei Giovani ha prodotto molte iniziative interessanti – commenta Carlo Ferraro – e questa mostra è sicuramente una delle più apprezzabili. Il gruppo è portatore di valori e quando c'è confronto con realtà che sono portatrici di valori si ottiene sempre un arricchimento per tutta la città». L'esposizione riprende tutti i cinquant'anni di attività del Comune dei Giovani: dalle feste ai concerti, dalle attività sportive come calcio e pallavolo fino ai momenti di formazione, dai ritiri sulla neve alle riunioni organizzative delle molteplici attività. Inoltre, la mostra approfondisce in modo particolare la figura di don Didimo Mantiero, sacerdote che ha lasciato un segno indelebile nella vita di tantissimi giovani e che, tramite le sue opere, continua ancora oggi a far sentire la sua presenza. La mostra è aperta dal martedì al venerdì dalle 17 alle 19.30, e nei weekend dalle 10 alle 20, con la possibilità di prenotare visite guidate.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Campo Marzo: quali misure ritenete necessarie per garantire la piena sicurezza nella zona?
ok

Sport

Racconti d'Estate

VIAGGI

ANIMALI & CO