Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 novembre 2018

Redazionali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

27.04.2018

Sostenere
la famiglia
a Welfare on Stage

A cura di Publiadige

Welfare on Stage
Welfare on Stage

Valorizzare la promozione di reti territoriali e rafforzare le competenze dei propri beneficiari, dando nel contempo concretezza ai propositi di attenzione all’innovazione e alla coesione sociale che animano il dibattito sul nuovo welfare. È questo l’obiettivo del Bando Welfare & Famiglia promosso dalla Fondazione Cariverona. Un bando diretto a promuovere nei territori di riferimento un selezionato campione di iniziative innovative, finalizzate a sostenere e a valorizzare la famiglia, in particolare, negli ambiti della gestione delle persone anziane, del disagio minorile o giovanile e della disabilità psico-fisica.

Dopo il percorso intrapreso nel 2017, il Consiglio di Amministrazione della Fondazione ha selezionato nel 2018 ulteriori 12 idee progettuali che, partendo da una prima fase formativa, hanno avuto accesso  ad un percorso di affiancamento diretto all’erogazione di competenze utili anche alla definizione delle nuove progettualità esecutive e a migliorare le proprie capacità comunicative.

La fase formativa troverà il suo naturale punto di approdo nella seconda edizione dell’evento Welfare on Stage, ospitato nella cornice del Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza, il prossimo 9 maggio alle 14.30. Qui, i rappresentanti dei 12 progetti selezionati racconteranno al pubblico attraverso brevi ed emozionanti talk i contenuti delle proprie proposte.

L’appuntamento sarà condotto da Cristiano Seganfreddo, innovatore e imprenditore creativo, che dialogherà con Massimiano Bucchi, autore e professore di Scienza, Tecnologia e Società all’Università di Trento, e Laura Orestano, CEO di SocialFare, primo Centro per l’Innovazione Sociale italiano per raccontare il significato dell’innovazione.

La partecipazione all’evento è gratuita e aperta al pubblico previa registrazione che è possibile effettuare cliccando qui.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1