Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 settembre 2018

Redazionali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

28.05.2018

Mutuo Crédit
Agricole, una
rata sostenibile

A cura di Publiadige

Mutuo Crédit Agricole, una rata sostenibile
Mutuo Crédit Agricole, una rata sostenibile

Il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, operativo in Friuli Venezia Giulia e Veneto attraverso CA FriulAdria, lancia la nuova offerta mutui e si conferma tra i principali innovatori del mercato

 

 

Il nuovo Mutuo Crédit Agricole coniuga flessibilità, sostenibilità ambientale e convenienza, in particolare nella versione a tasso variabile con cap. Questa soluzione permette, infatti, di sfruttare oggi il vantaggio dei tassi bassi, tutelandosi da eventuali prossimi rialzi grazie alla soglia massima predefinita.

 

Con Mutuo Crédit Agricole 2018 il cliente può costruire il finanziamento personalizzandolo sulle  proprie esigenze.

Senza costi aggiuntivi, ad esempio,  può  decidere di saltare una rata all’anno, per tutta la durata del mutuo, in qualsiasi momento, grazie al servizio SaltaRata.

Può scegliere, inoltre, di attivare una delle altre opzione di flessibilità previste:

  • Sospendiquota, per  avere la possibilità di sospendere il pagamento della quota capitale per due anni;
  • Sospendirata, per poter sospendere il rimborso delle rate per un anno intero;
  • Regolamutuo, per prolungare o abbreviare la durata del mutuo fino a 5 anni.

 

A conferma della vocazione “green”, il Gruppo Bancario CA Italia ha poi deciso di premiare le scelte sostenibili della clientela con nuovi vantaggi di valore: condizioni economiche più vantaggiose, grazie allo spread scontato di 10 bps, se il cliente acquista o ristruttura un immobile in classe energetica A o B, o la possibilità di sottoscrivere un prestito personale fino a 10.000 euro con Agos - società di credito al consumo dell’Agricole in Italia – da utilizzare, ad esempio, per interventi di efficientamento energetico.

 

Al momento della sottoscrizione la Banca offre al cliente in regalo anche una e-bike Atala, per dare valore alle scelte di mobilità che rispettano l’ambiente. In alternativa, si può comunque optare per la prima rata pagata dalla Banca o per il servizio di raccolta e certificazione dei documenti necessari alla richiesta e sottoscrizione del mutuo (servizio Zeropensieri).

 

Tante opzioni di flessibilità e di valore per permettere a chi acquista casa di affrontare con la massima serenità una delle spese più importanti.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1