Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 settembre 2018

Redazionali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

14.12.2017

Cresce la vendita
online: a Vicenza
seminari gratuiti

A cura di Publiadige

Cresce la vendita online
Cresce la vendita online

Il 2017 sta per chiudere con un’importante conferma per tutte le aziende: il web è oggi il mercato più in crescita, dove clienti privati e business fanno i loro acquisti. Lo confermano i dati dello studio condotto da Netcomm e Politecnico di Milano sulle vendite online e sull’investimento pubblicitario nel web.

L’aggiornamento per le aziende

Essere presenti ed efficaci anche su internet è oggi una necessità per essere competitivi rispetto ai concorrenti. Il mercato si sta spostando decisamente verso il digitale, un settore specializzato che richiede un gran numero di competenze e che ha già portato molte aziende, anche nel vicentino, ad avvicinarsi al web con incontri di formazione e seminari.

 

A Vicenza sono molti gli appuntamenti organizzati durante l’anno, il prossimo si terrà martedì 19 dicembre sera a Montecchio Maggiore (LINK: http://corsi.prima-posizione.it/pp/seminario-pp-montecchio-giornalevi/) con un seminario tenuto da professionisti del web marketing. Il corso gratuito di due ore introduce alle strategie di marketing più efficaci per trovare nuovi clienti, partner commerciali, distributori e fette di mercato in Italia e all’estero grazie a internet.
“Il seminario gratuito Come vincere nel web” spiega il formatore e consulente di Prima Posizione Giovanni Vicentini “è stato creato per imprenditori, direttori marketing e commerciali per aiutarli a raggiungere con più facilità ed efficacia gli obiettivi aziendali”. Toccando i punti principali di una strategia efficace, il corso risponderà ai problemi più comuni nelle aziende:

  • Investimenti che non ottengono risultati
  • Siti web e e-commerce che non registrano visite e vendite
  • Richieste di nuovi potenziali clienti interessati che non arrivano
  • Difficoltà nel trovare nuovi clienti importanti e distributori all’estero.

 

Il corso gratuito è a numero chiuso e richiede l’iscrizione per partecipare (LINK: http://corsi.prima-posizione.it/pp/seminario-pp-montecchio-giornalevi/).

 

I numeri del 2017

Quasi arrivati al termine dell’anno, i dati sono già certi: nel 2017 i clienti che comprano online crescono del 10% arrivando a 22 milioni. Un dato interessante soprattutto se si considera che aumenta anche il numero dei compratori abituali (16,2 milioni), che rappresentano la maggioranza dei consumatori che acquistano sul web. I brand che si posizionano al meglio sul mercato digitale, quindi, raggiungono oggi clienti interessati a ripetere i loro acquisti online.

Il secondo dato che registra un’evoluzione è la vendita di prodotti al dettaglio, che quest’anno ha prodotto 12,2 miliardi di euro contro gli 11,4 miliardi dei servizi. Le due offerte sono entrambe in crescita, ma per la proma volta i prodotti sorpassano gli introiti del settore servizi.
Tra gli acquisti retail spiccano informatica, elettronica e abbigliamento con un +28%, ma anche il comparto alimentare (+43%) e l’arredamento (+31%). Anche tutti gli altri settori di prodotto sono comunque in crescita, con una media del +27% e un totale di 3,2 miliardi di euro.
Il mercato online dei servizi, invece, conferma in testa il turismo e i trasporti con entrate stimate per 9,2 miliardi (+7%), seguiti dalle assicurazioni con un aumento del 6%. Lo scontrino medio è di 235 euro sull’acquisto di servizi, per un totale di 50 milioni di ordini all’anno.

Per i seminari sull’argomento: http://corsi.prima-posizione.it/pp/seminario-pp-montecchio-giornalevi/

 

Seminario gratuito sul web marketing per le imprese

“Come Vincere nel Web”
martedì 19 dicembre, ore 19.00
Montecchio Maggiore (VI) Hotel Castelli, Via Trieste 73
Link al corso :
http://corsi.prima-posizione.it/pp/seminario-pp-montecchio-giornalevi/

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1