mercoledì, 21 novembre 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

19.12.2014

Hello Italia

Roberta Sparta, giovane attrice di Dueville emigrata negli Usa dove dopo tanta gavetta ha raggiunto i suoi obbiettivi, in questo numero di Cats ci manda i suoi auguri di buone feste da Los Angeles. Il suo è un messaggio di ottimismo, del quale abbiamo tutti bisogno nel momento in cui si conclude un anno con più ombre che luci per il nostro Paese. Ma quanto c’è di vero e quanto di artificiale in questa crisi? Veri sono senz’altro i posti di lavoro persi, le aziende chiuse, la paralisi del commercio, le ricorrenti pagelle piene di insufficienze che i maestrini tedeschi o i professorini delle agenzie di rating rifilano all’Italia e agli italiani. Poi però si scopre che le cifre depositate sui conti correnti bancari sono raddoppiate rispetto a sette anni fa, prima della crisi. Vuol dire che i soldi ci sono, ma sono fermi. Non circolano, bloccati dalla paura e dall’incertezza. Così come le stesse banche sono solide, con disponibilità finanziarie, ma sono costrette a tenere la “manica corta“ per paura delle valutazioni della Bce. Magari qualche pagella in meno e qualche progetto concreto in più aiuterebbero, se non altro dal punto di vista psicologico. Nell’attesa, auguriamoci che almeno l’ottimismo non venga mai meno.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Gara di solidarietà

Avvenimenti 2018

Sport

VIAGGI