18 febbraio 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

19.03.2015

Renzi, Tosi, Salvini, Zaia
Vinitaly, terreno di duelli

Da domenica 22 a mercoledì 25 marzo Verona sarà la capitale internazionale del vino ma non solo: sono attesi personaggi del mondo dello spettacolo, della politica, dello sport per un brindisi
Da domenica 22 a mercoledì 25 marzo Verona sarà la capitale internazionale del vino ma non solo: sono attesi personaggi del mondo dello spettacolo, della politica, dello sport per un brindisi

VERONA. Non importa se sei astemio o se non sei un produttore di vino: a Vinitaly l'importante è esserci, partecipare, diventare protagonisti. Ormai è l'evento dell'anno e l'ennesima conferma arriva dagli appuntamenti dei big della politica: anche questa volta infatti il salone internazionale del vino più invidiato e imitato del mondo capita in piena campagna elettorale. Tra brindisi e champagne, hanno già annunciato la loro presenza i protagonisti delle elezioni regionali del 31 maggio ed è atteso, come anticipato ieri, anche il premier Matteo Renzi per lunedì mattina: dovrebbe fare un giro tra le raffinate cantine della sua Toscana insieme con la candidata presidente del centrosinistra, Alessandra Moretti, che proprio lui ha scelto come sfidante di Zaia.
L'inaugurazione prevista per domenica invece sarà già terreno di confronto in casa leghista: il sindaco Flavio Tosi non potrà mancare per fare gli onori di casa, visto che dovrebbero arrivare per l'apertura il ministro del Lavoro Giuliano Poletti e il ministro per lo sviluppo economico Federica Guidi.
E Tosi da neo candidato alla presidenza della Regione si troverà di fronte Luca Zaia, leghista, governatore uscente della Regione, che è una presenza fissa di Vinitaly dove non solo c'è lo stand della Regione ma tantissime case vitivinicole trevigiane. Proprio Zaia ha fatto pressione su Salvini per emarginare Tosi dalla Lega e avere mano libera sulla composizione delle liste elettorali. I due rivali ormai in competizione diretta potrebbero ritrovarsi con il segretario federale tra i bicchieri di Vinitaly: Salvini infatti ha già anticipato che verrà in Fiera martedì, visiterà alcune cantine e dovrebbe cenare con alcuni calcio club di fede Hellas. Se questi sono i protagonisti della campagna elettorale, tantissimi altri saranno gli amministratori pubblici e i politici che si troveranno a confronto in particolare tra leghisti e tosiani, tra forzitalisti e centristi, tra chi punta a un posto per il Consiglio regionale e chi alla Giunta.
MISS ITALIA. Ma non ci saranno solo i big della politica a Vinitaly ma anche personaggi come Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che domenica sarà l'ospite d'onore della presentazione al Vinitaly del Concours Mundial de Bruxelles in programma nei giorni 1, 2 3 maggio a Jesolo. La ragazza siciliana, eletta a Jesolo il settembre scorso durante la finalissima del concorso, sarà presente allo stand del Consorzio Tutela vini doc Soave e Recioto Soave allestito alla fiera del vino di Verona dalle 14 per uno scatto o un selfie con il pubblico e gli addetti ai lavori per promuovere lo slogan "Un sorso di bellezza" abbinato alla presentazione del Campionato Mondiale del vino che si svolgerà a Jesolo i primi di maggio.
POKER DI CHEF. Dal 22 al 25 marzo Brand Events Italy porterà al Vinitaly l'alta ristorazione con quattro grandi chef: Angelo Troiani, Andrea Provenzani, Daniel Canzian e Giulio Terrinoni. Un'anticipazione dei prossimi appuntamenti di Taste of Milano e Taste of Roma, i format di Brand Events Italy ormai conosciuti e apprezzati dal pubblico di gourmand e foodlovers italiani e stranieri.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1