Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Zig Zag

04.01.2015

Quei Re Magi sconosciuti

L'Adorazione dei Magi, pala d'altare di Agostino Galeazzi
L'Adorazione dei Magi, pala d'altare di Agostino Galeazzi

Il tema dell'adorazione dei Magi è uno dei più diffusi in tutta l'arte cristiana fin dalle origini. Prediletto dagli artisti e dalle committenze religiose per la sua facile leggibilità, è stato ampiamente documentato in tutto il percorso della storia dell'arte dalle immagini paleocristiane, progredendo in quelle giottesche, nelle prospettiche rinascimentali, nelle artificiose barocche fino ad approdare all'essenzialità contemporanea.
IL SARCOFAGO. Vicenza ne vanta notevoli testimonianze: la più antica si trova al Museo Diocesano in Piazza Duomo, proveniente dalla Basilica dei Santi Felice e Fortunato, scolpita sul fianco di un sarcofago marmoreo appartenente alla produzione locale della fine del IV secolo, mostra i re offerenti rappresentati nella loro primitiva iconografia, ossia imberbi e abbigliati "alla persiana" con i costumi dei sacerdoti del dio Mithra.
LE TELE. Lodatissima nella chiesa di S. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Cinzia Albertoni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1