Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Zig Zag

16.03.2014

Locarno, ci vuole un fiore

In alto il lungolago di Brissago, Locarno. Qui sopra camelie alla fiera.
In alto il lungolago di Brissago, Locarno. Qui sopra camelie alla fiera.

Camelie, mimose, magnolie, rododendri, azalee. Da nessuna parte in Svizzera la primavera è più fiorita ( e precoce) che a Locarno. In riva al lago Maggiore, la camelia da oltre 150 anni è presente in ogni giardino e in centinaia di varietà. Si svolge proprio qui dal 2 al 6 aprile la più ricca fiera al mondo di questo fiore, intitolata “Camelie Locarno”, che richiamato 10 mila visitatori. Sono esposte, nel parco centrale di Locarno dedicato alla camelia, oltre 300 varietà di specie recise (japonica, reticulata, ecc), ibridi e cultivar provenienti da vari parchi e giardini privati della regione
Inaugurato per il Congresso mondiale della camelia tenutosi a Locarno nel 2005, ampliato a tappe ed insignito nel 2010 del marchio “Garden of Excellence” conferito dall'International Camellia Society, il Parco ospita su oltre 10 mila metri quadrati poco meno di mille diverse varietà di camelie. Due laghetti con giochi d'acqua e un romantico padiglione animano questo angolo incantato di Locarno,in riva al lago, vicino alla Lanca degli Stornazzi. Sono presenti le consulenze botaniche del dott.Camelia, lo spazio vendita di piante, il punto di ristoro Tea & Coffee House e il Concerto delle camelie, nel salone della Sopracenerina in Piazza Grande, il 4 aprile alle 20.30: suonerà il quartetto di viole Il Suonar Parlante, formazione pluripremiata la cui musica si rifà a una particolare tecnica di emissione sonora, per mezzo della quale gli strumenti possono imitare la voce umana.
REGIONE IN FIORE. Locarno Camelie è l'occasione per visitare il Parco del tè al Monte Verità di Ascona, unica piantagione di tè verde in Svizzera, con annesso laboratorio di produzione. Per gli appassionati di botanica c'è il Parco del Gambarogno, dedicato a camelie e magnolie. Da vedere anche il parco botanico delle Isole di Brissago, centro d'interesse scientifico e turistico, soprattutto per la vegetazione di origine subtropicale coltivata. Il giardino delle Isole di Brissago ricorda i petali che gli asiatici posano sull'acqua a scopi estetici e fluttua sulle acque del Lago Maggiore trasportando miriadi di piante esotiche.
BIGLIETTI. L'entrata a Locarno Camelie costa 10 franchi, ridotto 8 franchi, gratis bambini e ragazzi fino a 16 anni. Railaway offre sconto fino al 20% sul prezzo di entrata all'evento e sul costo del biglietto del treno. Sconti sul battello per la gita su Lago Maggiore, la visita alle Isole di Brissago, sulla funicolare Locarno-Madonna del Sasso-Orselina, sulla funivia Orselina – Cardada e della seggiovia Cardada Cimetta . Il “Lido Locarno” offre uno sconto di 3 franchi per gli adulti e 2 franchi per i ragazzi. La mostra rimarrà aperta da mercoledì a domenica dalle ore 9.30 alle ore 18. www.ascona-locarno.com
LOCARNO. La città svizzera ha numerose attrazioni. Da vedere il Santuario della Madonna del Sasso, chiesa di pellegrinaggio strapiombante su Locarno, con panorama della città, del lago e delle montagne; da provare Cima Cardada-Cimetta, la teleferica progettata dall'architetto Mario Botta che porta i visitatori sulle alture. Nel centro storico il tour comprende il Castello Visconteo, la città vecchia dietro la Piazza Grande che si estende fino al castello del Medioevo, con museo archeologico.
Val Verzasca e Valle Maggia sono due valli romantiche nel retroterra di Locarno che hanno saputo preservare il loro carattere autentico (bus da Tenero e Locarno). Da quattro anni il nuovo Lido di Locarno sulle rive del lago Maggiore è un'oasi unica nel suo genere per il tempo libero, lo sport e il wellness. Aperta tutto l'anno, con i suoi bagni termali, la piscina, gli scivoli d'acqua e le vasche per giocare è lo stabilimento balneare più moderno e meglio attrezzato del Ticino.
EVENTI. Oltre al Festival del cinema che per 11 giorni in agosto invade Piazza Grande, tra dicembre e gennaio si apre la pista di di pattinaggio. Moon & Stars sono le serate di luglio in Piazza Grande con concerti di star del pop e rock mondiale. A Casa Rusca, pinacoteca, dal 5 aprile al 17 agosto personale dedicata a Hans Erni, il grande visionario della pittura Svizzera. www.myswitzerland.com/it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1