Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
26 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Zig Zag

13.04.2018

GARDALAND TRA PEPPA PIG E I CORSARI 3D

I più piccoli potranno salire a bordo del  Trenino di Nonno Pig per un coloratissimo viaggio nella nuova area tematica Peppa Pig WorldL’attrazione de I Corsari è stata rinnovata con la nuova storia “La vendetta del fantasma”, tra proiezioni in 3D e speciali effetti sonori
I più piccoli potranno salire a bordo del Trenino di Nonno Pig per un coloratissimo viaggio nella nuova area tematica Peppa Pig WorldL’attrazione de I Corsari è stata rinnovata con la nuova storia “La vendetta del fantasma”, tra proiezioni in 3D e speciali effetti sonori

Ormai è diventata l’idolo dei bambini di tutto il mondo. E molti di questi bimbi, da quest’anno, potranno entrare nel suo mondo e incontrarla anche dal vivo. Peppa Pig sbarca a Gardaland, per la gioia dei più piccoli, con una nuova e coloratissima area tematica. È solo una delle novità del parco divertimenti veronese di Castelnuovo del Garda che quest’anno ha investito in tutto 6 milioni di euro in nuove attrazioni e nello sviluppo di quelle esistenti. LE NOVITÀ. È proprio lei ad accogliere i bimbi a pochi metri dall’ingresso principale del parco. La celebre maialina è infatti la protagonista di Peppa Pig Land, l’area tematica frutto di un investimento da 5 milioni di euro. Oltre a salire verso l’alto sulla Mongolfiera di Peppa Pig, a correre sulle carrozze del Trenino di Nonno Pig e a solcare le acque attorno all’Isola dei pirati, i bambini avranno la possibilità di un incontro ravvicinato con la loro beniamina: due figuranti vestiti come Peppa e il fratellino George saranno infatti a disposizione per abbracci e foto ricordo. E chi deciderà di pernottare al Gardaland Hotel potrà optare per due camere a tema dedicate al celebre personaggio dei cartoni animati. «In Italia Peppa Pig è amatissima dai bambini e molto apprezzata anche dagli adulti perché portatrice di importanti valori educativi, la famiglia in primis - spiega Aldo Maria Vigevani, amministratore delegato di Gardaland -. Il nostro team ha lavorato per creare un’area davvero unica e coinvolgente, nella quale personaggi e ambientazioni del cartone animato televisivo possano rivivere nel parco per regalare alle famiglie un’esperienza indimenticabile». Video-mapping e suggestivi effetti audio avvolgeranno invece i visitatori che sceglieranno di avventurarsi nel mondo de I Corsari. L’attrazione, realizzata nel 1992, è stata oggetto di un rinnovamento che ha puntato sulle nuove tecniche di proiezione 3D e sulla colonna sonora: innovazioni che accompagneranno il pubblico lungo la nuova storia “La vendetta del fantasma”, tra galeoni abbandonati, battaglie sui mari e mostri marini. Gli amanti dell’avventura ad alto tasso di adrenalina potranno invece puntare su “San Andreas”, una versione da 15 minuti dell’omonimo film nel quale un terremoto e uno tsunami radono al suolo la città di Los Angeles. Un’esperienza in 4D, durante la quale le poltrone degli spettatori iniziano a sobbalzare e oscillare per mimare fughe in elicottero tra i grattacieli e le scosse del sisma. Potenti ventilatori simulano le correnti d’aria, mentre l’acqua nebulizzata sul viso del pubblico renderà ancora più verosimile l’esperienza, affrontata indossando gli occhiali 3D. A Gardaland arrivano anche due nuovi show. Al Gardaland Theatre sarà possibile assistere a “Gardaland on Broadway”, un medley composto dalle arie dei musical più celebri, mentre al Palatenda sarà proposto “5 Elements”, un viaggio alla scoperta di un mondo segreto nel cuore della Terra. Tra le novità anche l’app “Adrenaline-Powered People”, per catturare oggetti in movimento all’interno delle cinque attrazioni più avventurose del parco, con la possibilità di vincere dei premi, e “La favolosa gioia”, una mostra permanente dedicata a Gabriele D’Annunzio in collaborazione con la fondazione Il Vittoriale. Molte le novità e per un parco amato anche dagli stranieri: circa il 30 per cento dei visitatori proviene dall’estero, mentre negli hotel del resort le presenze straniere ammontano al 54 per cento. Aa breve partirà la costruzione del terzo albergo del parco, sul tema magia. EVENTI E APERTURE. Nel corso della stagione saranno proposti eventi e aperture speciali (aggiornamenti su www.gardaland.it) . Fino al 22 aprile andrà in scena “Gardaland Magic Circus”, kermesse dedicata al mondo del circo. Il parco sarà invaso da clown, trampolieri e fanfare, con uno spettacolo nella piazza della Valle dei Re, dove si esibiranno gli artisti del circo di Flavio e Daniele Togni. Il 16 giugno sarà la volta della Notte bianca, con apertura notturna fino all’una; da questa data fino al 9 settembre, poi, nell’ambito di “Gardaland Night is Magic”, il parco rimarrà aperto fino alle 23, con lo spettacolo serale nella piazza della Valle dei Re. L’atmosfera bavarese invaderà il resort dal 15 al 30 settembre con “Gardaland Oktoberfest”, mentre “Gardaland Magic Halloween” inizierà il 6 ottobre per arrivare al 4 novembre, con l’“Halloween Party” il 31 ottobre, quando il parco rimarrà aperto fino a mezzanotte. Toccherà a “Gardaland Magic Winter” concludere la stagione: la kermesse inizierà a dicembre con il ponte dell’Immacolata, per proseguire il 15 e il 16 e dal 22 al 24, continuando ininterrottamente dal 26 dicembre al 6 gennaio. Infine, per un’immersione virtuale negli affascinanti fondali marini, è possibile visitare il Gardaland Sea Life Aquarium, dove da quest’anno è protagonista il coloratissimo Pesce Napoleone. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo Carollo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1