Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Zig Zag

05.04.2015

A Soncino il regno del fantasy

La Rocca Sforzesca fulcro delle rievocazioni storiche di Soncino
La Rocca Sforzesca fulcro delle rievocazioni storiche di Soncino

Soncino è oggi un centro non piccolo, ottomila abitanti, nella fascia nord del Cremonese. Il suo nucleo storico, su uno scalino roccioso rivolto verso la campagna a poca distanza dall'Oglio, conserva l'impianto e gli scorci urbanistici del tardo medioevo.
Intorno al 1500 fu uno dei luoghi del potere di Francesco I Sforza, che rinnovò, marcandola con lo stemma del Biscione e dell'Aquila Nera, la massiccia Rocca, un complesso bellico ben restaurato e attualmente visitabile in ogni sua parte. Pochi decenni prima essa era stata la piazzaforte che i Visconti lombardi opponevano alla Repubblica di Venezia, alla Serenissima avanzata fino al fiume e militarmente basata sulla fortezza bresciana di Orzinuovi, tre chilometri di là dal nastro d'acqua che separava i due domini.
Prima ancora, nel Duecento, Soncino era tra i luoghi dell'andirivieni di sovrani, signori ed eserciti che si contendevano il controllo della ricca Padania centrale. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Antonio Trentin A SONCINO
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1