Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Racconti dell'altro vicentino

16.10.2017

Prorogato al 20 novembre
il concorso letterario

TerraLiquida. Racconti dell'altro vicentino
TerraLiquida. Racconti dell'altro vicentino

“TerraLiquida”, il concorso letterario per illustrare la vera identità dell'Alto Vicentino viene prorogato di un mese. «Il concorso sta suscitando particolare interesse - spiega Paola Gasparini, presidente del Raggruppamento Alto Vicentino di Confindustria Vicenza - perciò, a seguito delle numerose richieste da parte di chi vuole narrare e descrivere questa parte del Veneto, è stato decisa una proroga ai termini di consegna».
Il bando di “TerraLiquida. Racconti dell’Alt(r)o Vicentino”, nuovo concorso letterario promosso dal Raggruppamento Alto Vicentino di Confindustria Vicenza, i Comuni di Thiene, Valdagno, Schio, Fondazione Palazzo Festari con la partecipazione di Alto Vicentino Servizi, non terminerà il 20 ottobre ma, per permettere una maggiore partecipazione all’iniziativa, la nuova scadenza è fissata per lunedì 20 novembre 2017.
Il concorso, rivolto agli scrittori o agli aspiranti tali tra i 18 e i 39 anni di età, prenderà in esame le idee capaci di inventare una nuova narrativa del territorio dell'Alto Vicentino per presentarne punti di vista differenti che si allontanino dallo stereotipo degli ultimi trent'anni.I testi dovranno essere inediti, compresi tra le 20 e le 25 cartelle e rientrare in uno dei tre generi letterari previsti dal concorso: narrativa, ovvero prosa d’invenzione come il racconto, la novella, il romanzo; poliziesco, quindi con argomento costituito da un delitto, o da una serie di delitti, e dalle indagini svolte da agenti di polizia o da investigatori privati; e infine fantasy, cioè connesso con il mondo del soprannaturale, verosimiglianza tecnico-scientifica, magia e stregoneria.
Il bando di concorso, prevede l’assegnazione di premi in denaro del valore di 800 euro per ogni testo finalista pubblicato nel volume. AVS - Alto Vicentino Servizi S.p.A. gestore in house del Servizio Idrico Integrato per 38 comuni dell’Alto Vicentino, offrirà invece un riconoscimento speciale di 500 euro per un racconto che denoti una particolare sensibilità ambientale e sull’ecosostenibilità.www.festari.it www.confindustria.vicenza.it

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1