18 febbraio 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Finestra sul mondo

06.10.2018

Quadro di Banksy venduto all'asta per un milione si autodistrugge

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

LONDRA. Un dipinto del celebre artista e writer inglese, considerato uno dei maggiori esponenti della street art,  Banksy si è “autodistrutto” appena dopo essere stato venduto a un’asta di Sotheby’s a Londra per oltre un milione di sterline. È solo l’ultima delle trovate del misterioso artista la cui identità è avvolta dall'anonimato. Poco dopo che il banditore ha battuto il martello, una sorta di tritadocumenti apparentemente nascosto dietro la cornice ha distrutto gran parte della tela che è fuoriuscita dal fondo del quadro in tante striscioline. Non è chiaro se l’artista fosse presente in sala ed abbia azionato egli stesso il meccanismo nascosto. «Siamo stati Banksyzzati», ha ironizzato Alex Branczik, senior director di Sotheby’s.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1