Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

16.11.2017

Musica liquida,
sistemi dedicati gratuiti

Musica liquida, sistemi dedicati gratuiti
Musica liquida, sistemi dedicati gratuiti

I tempi dei vinili, anche se essi sono negli ultimi anni tornati di moda, sono sempre più distanti, sicuramente per quanto riguarda la praticità di utilizzo e la capacità di contenere ore e ore di musica in spazi minuscoli, piccoli computer che oltretutto sono facilmente comandabili anche con specifiche app. Questa volta parliamo di Daphile, un sistema operativo completo e gratuito dosponibile all’indirizzo www.daphile. com, realizzato dall’audiofilo finlandese Kimmo Taskinen, che si basa su Linux Gentoo e su Logitech Media Server e Player Squeezelite. Daphile è un sistema esclusivamente e specificamente dedicato all’audio, è un server (e quindi non ha schermo); si controlla via browser da un altro computer, da un tablet o smartphone attraverso una app, basta cercare “Squeeze” nello store. Il bello è che questo software si adatta anche a computer datati (e quindi poco costosi), ha tante funzionalità, è facilissimo da installare, comodo da usare, supporta i plugin di terze parti (ad esempio per Qobuz, Spotify ecc.) e offre una qualità sonora altissima. Si può partire installandolo semplicemente su una chiavetta Usb e utilizzandolo in versione live, per provarlo e verificare che tutto il nostro hardware risponda bene. Di solito, il sistema riconosce subito al volo tutte le periferiche, sia i Dac (convertitori Digital to Analog, diciamo le schede sonore esterne di alta qualità) che i dischi storage Usb o Nas nei quali immagazzinare la nostra musica. Il sistema è anche molto pratico nell’utilizzo, in quanto consente ricerche per qualsiasi termine (genere, esecutore, titolo del brano, compositore) e gestisce le copertine degli album, che possono essere immagazzinati in qualsiasi formato, dal wav all’mp3 (ma quest’ultimo è caldamente sconsigliato per la scarsa qualità) fino al flac e ai recentissimi Dsd. Per i più esperti, ci sono mile parametri che si possono settare per raggiungere il top della qualità. Una volta soddisfatti, si installa.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1