Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 febbraio 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

INTERNET-HIGH TECH

scegli sezione
La Apple è al lavoro
su tre nuovi Mac

08.02.2018

La Apple è al lavoro
su tre nuovi Mac

La Apple è al lavoro su tre nuovi Mac
La Apple è al lavoro su tre nuovi Mac

Apple sarebbe al lavoro su tre nuovi computer Mac da lanciare entro fine anno equipaggiati con coprocessori di propria produzione. È quanto emerge da indiscrezioni riportate dal sito di Bloomberg secondo le quali sarebbero in arrivo due nuovi portatili e un computer desktop oltre che un nuovo iPad atteso per questo autunno. Non ci sono ulteriori dettagli sui nuovi dispositivi ma i “rumors” sull’integrazione di propri chip da parte della Mela morsicata sottolineano l’intenzione della compagnia di Cupertino di puntare sempre di più sullo sviluppo “in casa” di componenti di base e in particolare di processori su misura. Diversi modelli di iPhone, iPad, Apple Watch e Mac già integrano coprocessori sviluppati in proprio. Una mossa per sganciarsi da partner come Qualcomm ed Intel che potrebbe essere accelerata anche dalla scoperta delle vulnerabilità Meltdown e Spectre dei chip di tre colossi (Intel, Amd e Arm) rese note a inizio gennaio. Tra l’altro nei mesi scorsi il Wall Street Journal ha anticipato che negli iPhone e negli iPad che Apple sta progettando per il 2018 potrebbe non esserci alcuna componente prodotta da Qualcomm, compagnia con cui Cupertino ha dispute legali e che pochi giorni fa è stata multata da Bruxelles con una stangata da quasi un miliardo di euro per abuso di posizione dominante. Intanto, in un mercato mondiale degli smartphone che nel 2018 registrerà vendite in aumento del 6,2% su base annua, Apple crescerà più della media del settore. Lo prevedono gli analisti di Gartner, secondo cui il lancio di nuovi modelli di iPhone “alimenterà cicli di sostituzione più forti”. Stando agli esperti, quest’anno le consegne di Pc, smartphone e tablet aumenteranno complessivamente del 2,1% raggiungendo i 2,32 miliardi di unità, rispetto ai 2,28 miliardi del 2017. La crescita sarà trainata da due segmenti: la telefonia mobile, e in particolare gli smartphone top di gamma, e i computer ultraportatili di fascia alta.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1