Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

11.01.2016

FFZERO1, supercar
elettrica e digitale

FFZERO1, supercar elettrica e digitale
FFZERO1, supercar elettrica e digitale

Auto, realtà virtuale e aumentata, droni e tecnologia indossabile: a Las Vegas è gadget show grazie al Ces, la più grande fi era della tecnologia di consumo in corso di svolgimento proprio in questi giorni. Tra le innovazioni più interessanti c’è il prototipo auto di Farady Future: si chiama FFZERO1: un bolide che promette un motore da 1000 cavalli completamente elettrico in grado di raggiungere i 100 km/h da ferma in meno di tre secondi. Un concept che potrebbe essere prodotto in serie limitata e su cui verrà probabilmente sviluppata la prima auto destinata al grande pubblico. “Non siamo Tesla, né Fisker, ma non stiamo neanche giocando”, aveva detto un rappresentante di Faraday Future in un’intervista. Fondata nel 2014, l’azienda californiana ha l’obiettivo di realizzare una supercar rivoluzionaria entro il 2017, seguita a breve distanza da altri 6 modelli: tutte auto elettriche e iperconnesse, basate sull’interazione istantanea tra pilota, dati e veicolo. Di Faraday Future si è parlato molto da quando, due mesi fa, ha annunciato un investimento di 1 miliardo di dollari per una nuova fabbrica. Accostata insistentemente ad Apple, di cui è sospettata partner per la realizzazione dell’Apple Car, Faraday Future sarebbe invece fi nan-ziata da LeTv, azienda cinese di streaming che ha già reso super ricco l’imprenditore Jia Yueting. L’auto ha caratteristiche super innovative. La FFZERO1 è una monoposto connessa e autonoma che punta tutto sull’aerodinamica, con superfi ci sinuose e morbide sull’anteriore e forme più squadrate verso la coda. Il tutto super aerodinamico. All’interno dell’abitacolo, la FFZERO1 impiega un sedile ispirato alle ricerche della Nasa, un volante-cloche con supporto per lo smartphone e un head-up display di ultima generazione: Faraday parla di una vera e propria “interfaccia” intuitiva, ulteriore passo verso una guida autonoma.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1