Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

22.03.2018

Biometria per l’imbarco
aereo negli Usa

Biometria per l’imbarco aereo negli Usa
Biometria per l’imbarco aereo negli Usa

Per salire sull’aereo non servono più né il passaporto né la carta d’imbarco: bastano un sorriso e il tempo di una foto. A renderlo possibile è la compagnia aerea British Airways, che sta sperimentando un sistema di riconoscimento biometrico del volto al gate di alcuni aeroporti. La tecnologia per la scansione del viso è messa a punto dalla compagnia Sita (Società internazionale telecomunicazioni aeronautiche) e si sostanzia in gate d’imbarco automatizzati a tecnologia biometrica. L’integrazione dei sistemi della polizia di frontiera e doganale statunitense con quelli della compagnia aerea consente di fare controlli sull’identità dei passeggeri in modo più rapido. La novità è ora in fase di test nell’aeroporto internazionale di Orlando sui voli diretti a Londra. Nel novembre scorso ha invece iniziato a essere sperimentata a Los Angeles dove, spiega British Airways, “ha consentito di imbarcare 400 passeggeri in 22 minuti, meno della metà del tempo richiesto normalmente”. “L’imbarco ‘con un sorriso’ dall’aeroporto di Orlando è solo una delle applicazioni sviluppate da Sita. Gate selfservice biometrici per i controlli di frontiera sono già attivi negli aeroporti italiani di Napoli Capodichino, Roma Fiumicino e Ciampino e nello scalo Marconi di Bologna”, ha commentato il presidente Sita per l’Europa, Sergio Colella.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1