Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
domenica, 18 novembre 2018

Apple, il 12 settembre
attesi tre iPhone

Apple, il 12 settembre attesi tre iPhone

Dopo le indiscrezioni, ecco la conferma ufficiale: Apple ha invitato la stampa a un evento in programma il 12 settembre a Cupertino, in California. Come ogni fine estate, la compagnia presenterà i nuovi iPhone, che quest’anno dovrebbero essere tre e non due, insieme a un Apple Watch e agli auricolari senza fili AirPods. L’attesa si concentra sui tre melafonini, che forse si chiameranno XS: due più costosi e uno per chi vuole risparmiare un po’. Il Ceo Tim Cook dovrebbe mostrare due aggiornamenti dell’iPhone X, uno da 5,8 pollici e uno Plus da 6,5 pollici, che potrebbe avere un prezzo di listino di 1.100 dollari. Entrambi monteranno uno schermo Oled su cui, stando ai rumors, si potrà scrivere come già si fa sull’iPad con l’Apple Pencil. Il più grande potrebbe anche montare una tripla fotocamera, caratteristica introdotta sul mercato dal rivale Huawei. La proposta più economica sarà uno smartphone con Lcd da 6,1 pollici. Sul palco anche la nuova generazione di Apple Watch, la Serie 4, con uno schermo più grande del 15% rispetto ai predecessori, una maggiore durata della batteria e migliori capacità di monitorare la salute. E poi i nuovi auricolari AirPods, con supporto all’assistente vocale Siri, e un tappetino per la ricarica senza fili di tutti i gadget della Mela.