16 febbraio 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

07.03.2013

Ong messicana vittime abusi chiede rinuncia cardinale Rivera

Città del Messico. Un'associazione messicana delle vittime degli abusi sessuali da parte dei sacerdoti cattolici ha raccolto oltre 20mila firme in una settimana per protestare contro la partecipazione al conclave del cardinale Norberto Rivera, accusato di aver insabbiato in passato numerosi casi di violenze.

"Crediamo che occorra insistere sul fatto che un'istituzione etica e religiosa" non possa permettere che "persone coinvolte in procedimenti legali siano chiamate ad assistere ed un conclave, non possono votare" ha spiegato uno dei promotori dell'iniziativa, Alberto Athie.

La Conferenza dei Vescovi messicani si è limitata a commentare che spetta al cardinale - il cui nome figurerebbe anche su una  "lista nera" pubblicata da un'altra associazione delle vittime statunitense - "prendere la decisione che giudichi opportuna".

(fonte Afp)

Mgi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1