23 marzo 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

02.01.2019

Sei date per gustare
classici e varianti
fatti col ranpussolo

Il salame ai ferri con i ranpussoli è uno dei piatti classici del periodo
Il salame ai ferri con i ranpussoli è uno dei piatti classici del periodo

Gennaio e febbraio all’insegna del “Ranpussolo” di Villaga, ovvero il raperonzolo, che in questo territorio ha unito sotto la propria “bandiera” produttori e ristoratori impegnati nella valorizzazione del prodotto autoctono. Il “Ranpussolo”, ortaggio caratterizzato da tenere e gustose foglie ma soprattutto da una apprezzatissima radice aromatica, cresce spontaneo grazie a un microclima ideale, ma è anche coltivato in serra da appassionati agricoltori, e poi portato in tavola da una squadra affiatata di ristoratori che lo propongono ogni anno nei suoi classici e in apprezzate varianti, in una rassegna organizzata dal Comune e dai Ristoratori Confcommercio. Sono previsti 6 appuntamenti enogastronomici in altrettanti locali, sotto il titolo “Ranpussolo e dintorni”. Si inizia il 12 gennaio all’Agriturismo Belvedere di Villaga che propone, tra gli altri, piatti come il “Risotto con Ranpussolo” e i “Ravioli ricotta e Ranpussolo”. Si prosegue il 18 gennaio al ristorante Ai Canonici di Barbarano, dove in menu troviamo, per citare alcune specialità, la “Guancetta di vitello su crema di Ranpussoli con i suoi contorni” e un dolce particolare: le “Frittelle ai Ranpussoli con crema zabaione”. Il 26 gennaio la Trattoria Berica di Pozzolo di Villaga proporrà, tra l’altro, l’antipasto “Lonza di maiale marinata con Ranpussoli in agrodolce ed insalata invernale”, e il primo i “Trucioli di semola con pesto di Ranpussoli e mandorle”. Il 1° febbraio il testimone passa alla Trattoria Sabrina di Villaga dove, tra le specialità, troviamo il “Risotto al Ranpussolo e fiori di calicanto” e il “Cheescake di patate dolci e velata di Ranpussoli”. Al Barbagianni di Toara di Villaga, l’8 febbraio si potrà trovare, tra l’altro, un “Tortino di Ranpussolo con tartufo dei Berici e crema al gorgonzola dolce” e un “Petto d’anitra con Ranpussoli e polenta di Maranello”. Quindi, alla Pizzeria Cà Martina di Zovencedo, il 13 febbraio si potranno gustare varie pizze a tema, tra le quali vanno citate la “Pizza crunch con burrata, prosciutto crudo di Parma Dop e pesto di Ranpussoli” e la Pizza mozzarella, tastasale, Ranpussoli e lardo di Colonnata”. Per chi vuole assaporare il “classico dei classici” in tema di Ranpussolo, la richiesta giusta da fare al ristorante è il “Salame ai ferri accompagnato da Ranpussoli conditi con lardo e aceto”, che si può sempre trovare nei menu a tema. Piatti a base di Ranpussolo si potranno trovare, tra gennaio e febbraio, anche alla Trattoria Gemma dei Berici, alla Trattoria tipica Valle Verde e alla Pizzeria all’Alpino, tutte di Pozzolo di Villaga. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1