Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

28.06.2015

Ravioli alle ciliegie

One shot, direbbero i soldati. A colpo sicuro, traducono i dizionari. Devono venirmi al primo colpo
One shot, direbbero i soldati. A colpo sicuro, traducono i dizionari. Devono venirmi al primo colpo

One shot, direbbero i soldati. A colpo sicuro, traducono i dizionari. Devono venirmi al primo colpo  precisa lui  oppure lascio perdere. Non è uno che ha pazienza né la tira per le lunghe: dell'imprenditore ha i ritmi di lavoro  tanto tutti i giorni  dell'artigiano la passione e l'estro creativo che lo porta a intuire nuovi gusti.Guerrino Mazzocco, nato in terra bellunese 74 anni fa, ad Arzignano sforna maccheroni e gnocchi, tortellini e gargati dal 1987. Titolare del pastificio Tortellini San Marco in piazza Campo Marzio, in città è noto anche per l'impegno nella locale sezione di Confartigianato, di cui da 12 anni è presidente. Non nuovo a ripieni originali, fra i 25 gusti che propone nella bottega in pieno centro, dove con lui lavorano Diliana, la moglie sposata 48 anni fa e la figlia Gabriella, ci sono i ravioli trota e castagne, quelli con il baccalà alla vicentina  scolato viene mescolato con albume d'uovo e fiocchi di patate - quelli coi bruscandoli  tagliati crudi, mescolati con ricotta, formaggio, pane grattugiato  fino ai pissacan. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Silvia Castagna
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1