24 marzo 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

19.12.2018

L’arte e l’ambasciatore
alla prima del Torcolato

L’uva Vespaiola in appassimento
L’uva Vespaiola in appassimento

Un nuovo ambasciatore nel mondo e una nuova etichetta, per il vino simbolo della DOC Breganze. Doppio traguardo per il Torcolato che sarà celebrato il 20 gennaio in piazza Mazzini: sono previsti l’investitura di Luigi Dall’Igna, direttore generale di Ducati Corse, e la presentazione dell’opera d’arte vincitrice del concorso ideato per rappresentare al meglio l’identità di questo nettare enologico. Dal 1996 i vignaioli breganzesi celebrano il Torcolato, il loro vino d’eccellenza, attraverso la pigiatura pubblica delle uve comunitarie, che tradizionalmente è in programma la terza domenica di gennaio. La manifestazione sarà ospitata in piazza a Breganze, il 20 gennaio, e anche nelle cantine. E proprio in piazza Mazzini, dalle 14.30, dopo la sfilata della magnifica Fraglia, si procederà alla nomina dei nuovi fragliati e all’investitura di Dall’Igna nuovo ambasciatore del Torcolato nel mondo. Per tutto il giorno sarà possibile acquistare al mercatino i prodotti della Pedemontana veneta e degustare allo stand il torcolato dei soci del Consorzio. La giornata terminerà con la torchiatura dei primi grappoli appassiti di uva Vespaiola della vendemmia 2018. Per quanto riguarda il concorso per ideare l’immagine dell’etichetta, c’è tempo fino al 9 gennaio per presentare le opere grafiche: la migliore sarà presentata in occasione della manifestazione di piazza alla 24a “Prima del Torcolato DOC Breganze” quando l’associazione Strada del Torcolato e dei Vini di Breganze - in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini DOC Breganze e la Magnifica Fraglia del Torcolato DOC - proporrà il momento clou della tredicesima edizione del concorso per creare l’effige celebrativa. Il vincitore vedrà etichettare la bottiglia della Prima del Torcolato DOC Breganze vendemmia 2018 con la propria opera e ai primi tre classificati verrà assegnato un premio di riconoscimento. Il concorso è riservato ai maggiorenni e ogni artista potrà presentare un’unica opera che dovrà essere consegnata o inviata alla sede della Strada del Torcolato (le tecniche applicate dovranno essere tali da poter permettere la riproduzione tipografica dell’etichetta). Il programma della giornata prevede inoltre la possibilità di visitare alcune aziende del Consorzio durante il “Fruttaio tour - Scopri come e dove nasce il Torcolato”, anche con degustazioni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19. Le cantine dove sarà possibile effettuare la visita sono: Ca' Biasi, Cantina Beato Bartolomeo, Col Dovigo, IoMazzucato, Le Colline di Vitacchio, Le Vigne Di Roberto, Cantina Maculan, Miotti Firmino e Vitacchio Emilio. Regolamento completo del concorso e programma della manifestazione su breganzedoc.it. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1